Ora legale, il medico: “Con meno sonno raddoppia rischio mal di schiena”

Arriva l’ora legale: la notte tra sabato 25 e domenica 26 marzo, quando si dovranno spostare le lancette in avanti di un’ora, si dormirà un’ora di meno e il rischio è anche quello di alzarsi vedendo aumentati alcuni dolori cronici come il mal di schiena

Meno sonno significa infatti meno riposo per i muscoli, di conseguenza la possibilità che la colonna vertebrale possa non lavorare correttamente, spiega Alessandro Napoli del Dipartimento di Scienze radiologiche dell’Università Sapienza di Roma.

“E’ infatti stato dimostrato da alcuni studi che la maggior parte dei mal di schiena, circa il 50%, comincia proprio in questo periodo della giornata, quando conviene fare più precauzione sia con gli sforzi sia con le posizioni scorrette”, si legge in una nota … leggi tutto  (adnkronos)

Alzheimer, nella “smart house” i sensori rilevano i comportamenti a rischio

Progetto dell’Inrca: si potranno ridurre incidenti come fughe di gas e allagamenti, ma anche suggerire interventi tempestivi dei sanitari. Il kit verrà collaudato per un anno da 120 familiari di anziani con demenza lieve o moderata tra Italia, Svizzera, Norvegia e Svezia, di cui 30 seguiti dall’Inrca di Ancona

Un sistema di allarmi e sensori automatici in casa che, collegati a una app sullo smartphone, avverte in caso di emergenza e aiuta i familiari di una persona con demenza a rilevare anomalie e cambiamenti nelle abitudini del proprio caro.

Il sistema è stato presentato ad Ancona presso CasAmica, una “smart house” attrezzata con tecnologia domotica nel presidio ospedaliero dell’Inrca (Istituto Nazionale di Riposo e Cura per Anziani), in occasione dell’incontro con i partner de...

Congresso Auser: i valori e le preoccupazioni del volontariato

“Un’associazione che guarda al futuro, verso un nuovo patto sociale”. All’VIII congresso regionale Auser presentata un’indagine su oltre 1000 volontari. In primo piano i valori della pace, della solidarietà e della famiglia, ma pesano le preoccupazioni economiche per i figli

Persone con una visione attenta alla dimensione collettivistica, in cui prevalgono i valori, della pace, della solidarietà e della famiglia. Come dimostra il fatto che molti volontari hanno dichiarato di vivere una situazione di disagio economico legata alla necessità di aiutare i propri figli e nipoti a costruirsi un futuro.

E’ la fotografia, presentata a Rimini nel corso dell’ottavo Congresso di Auser Emilia-Romagna, contenuta nella ricerca “Conoscerci per farci conoscere” realizzata in collaboraz...

Valentina dice mamma a 19 anni. I genitori: “Lei ci ha insegnato la pazienza della strada”

A 2 anni è arrivata alla Lega del filo d’oro: trattamenti riabilitativi personalizzati hanno fatto scoprire in lei quelle potenzialità nascoste in grado di farla aprire al mondo

Il padre Fabrizio: “Essere genitori significa camminare anche quando la meta non si vede e continuare a farlo anche quando si è stanchi e stremati”

“La fede muove le montagne, la pazienza raggiunge le cime” diceva Ewa Radomska, scrittrice e poetessa polacca. Questo è quello che devono aver pensato anche mamma Donatella e papà Fabrizio quando hanno sentito pronunciare per la prima volta la parola “mamma” dalla loro figlia Valentina.

Dopo 19 anni. Valentina nasce nel 1997 prematura, a 8 mesi...

Meeting Delle Neuroscienze Toscane

Il prossimo meeting regionale di neuroscienze vedrà riuniti a Grosseto, dal 6 all’8 aprile 2017, i neurologi, i neuroradiologi e i neurochirurghi della Toscana, che desideriamo innanzitutto ringraziare per la fiducia

In una suggestiva cornice, a pochi chilometri dal Parco dell’Uccellina, i partecipanti all’evento discuteranno del crescente incremento delle patologie neurologiche croniche degenerative, del management delle principali sindromi neurologiche osservate … leggi tutto  (parkinson-italia.it)

Visite tattili e iniziative speciali per disabili sensoriali nei musei di Roma

Tante le iniziative dedicate ai visitatori ciechi e sordi nei musei della capitale per un’arte sempre più inclusiva

In queste giornate di primavera vien voglia di uscire e farsi qualche bella passeggiata all’aria aperta oppure nella tranquillità del pomeriggio domenicale fare qualche trasferta in qualche bella città. Roma si è attrezzata per accogliere i suoi turisti, prestando particolare attenzione a quelli con disabilità sensoriale e fornendo loro delle modalità di visita alternative assai stimolanti.

ART FOR THE BLIND – La novità maggiore del momento è l’iniziativa “Art for the blind” organizzata all’interno del Museo dell’Ara Pacis .. leggi tutto  (disabili.com)

Fiera Solida(le) 2017

L’Europa inclusiva che vogliamo

«Per il nostro movimento, l’Europa è un punto di riferimento centrale per il diritto di cittadinanza e per la diffusione di una cultura basata sui diritti umani, ma dovrà sempre più diventare l’Europa dei Cittadini!»:

a dirlo è Vincenzo Falabella, presidente della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), organizzazione che ha aderito alle iniziative del Movimento Federalista Europeo, per il sessantesimo anniversario dei Trattati che diedero vita all’attuale Unione Europea. Il tutto in linea con l’appello del Forum Europeo sulla Disabilità, per un’Europa realmente inclusiva .. leggi tutto  (s.b. – superando.it)

Bologna, Pratello R’Esiste dice No al banchetto degli antivaccinisti

Nessuno spazio a Vaccipiano, che riunisce chi è contrario all’obbligo di puntura per i bimbi al nido

Alla fine alla festa del 25 aprile non ci saranno i banchetti di Vaccipiano, il comitato dei genitori contro i vaccini obbligatori ai nidi. L’organizzazione di Pratello R’Esiste si è riunita ieri sera e ha deciso di non concedere lo spazio a Vaccipiano durante le celebrazioni della Festa della Liberazione in via del Pratello.

Le ragioni del no verranno spiegate pubblicamente in un’assemblea aperta a tutti il 2 aprile, intanto però la decisione è stata presa, dopo le tante polemiche degli scorsi giorni … leggi tutto  (di LUCA BORTOLOTTI – repubblica bologna)

Leggi anche: Vaccini, l’Emilia-Romagna alza il tiro: «L’anti pertosse va reso obbligatorio»   (corriere di bologna)

«Vaccini, non siamo medici da Google L’immunità di gregge è un falso»

Parla la famiglia di San Pietro in Casale pronta a rinunciare al nido, perché contraria alla nuova legge regionale. «L’obbligo alle vaccinazioni scavalca la libertà»

Rispondono al telefono dopo le 21. «Abbiamo appena messo a letto i nostri figli». Sono i genitori di San Pietro in Casale pronti a ricorrere al Tar contro la legge regionale che impone le vaccinazioni ai bimbi in età da nido, pena l’esclusione dal servizio.

Parlano entrambi in vivavoce. Ma scelgono di restare anonimi. Perché, spiega il padre, «è un argomento che sta accendendo gli animi, anche troppo, le persone che fanno questa scelta sono minoranza, in una città grande è un altro discorso ma in piccoli contesti come il nostro siamo gli unici, anzi, la avverto che registro anche la conversazione» … leggi tutt...

Welfare, in Puglia è rivolta per i tagli da Roma: “A ogni Comune soltanto 3mila euro per i più deboli”

L’assessora barese Bottalico: “Il fondo nazionale passa da 313 milioni di euro a 99, meno di un terzo. In questa prospettiva diventa estremamente difficile programmare, tutelare, garantire i diritti”

Tremila euro all’anno per assistere minori a rischio e bimbi disabili a scuola. Quando a Poggiardo è arrivata la notizia degli ultimi tagli governativi, le famiglie hanno tremato. “Dieci anni fa abbiamo costituito un consorzio di 15 comuni per gestire in modo associato le risorse del Piano sociale di zona – racconta il coordinatore Rossano Corvaglia – Poco più di 150mila euro da dividere su 15 paesi e 47mila abitanti”.

Uno dei primi provvedimenti del governo a guida Paolo Gentiloni, però, ha falcidiato le risorse del fondo per le Politiche sociali, ridotte a un terzo nelle previsioni del 201...

Altre notizie

Disabili, scoppia la polemica tra Vinciullo e Crocetta (live sicilia)

Convegno sui disabili, in sala i fratelli Pellegrino – Video (giornale di sicilia)

Alunni disabili, decine di “no” al decreto legge 378 (varese news)

AGCI Calabria: “A rischio i fondi per l’assistenza ai disabili” (sibarinet.it)

Chiavari: persone disabili, vivere in autonomia (levante news)

Un’altalena speciale dove possono giocare anche i bambini disabili … (agrigento notizie)

Pazienti disabili e terapie odontoiatriche: al Burlo il convegno … (triesteprima.it)

Disabili nel mirino dei ladri con la complicità delle badanti (live sicilia)

Lamezia, usava parcheggio per disabili: denunciato ex primario

Un ex primario è stato denunciato dalla Polizia locale di Lamezia Terme per truffa e falso

Si tratta di un ex primario ospedaliero, C.A., di 67 anni, residente ad Oppido Mamertina, che utilizzava un contrassegno contraffatto per parcheggiare la sua automobile nei parcheggi riservati ai diversamente abili … leggi tutto  (quotidianodelsud.it)

Welfare

Le nuove frontiere del welfare che vengono dal Veneto  (secondowelfare.it)

Ue, Gentiloni: ripartire da lavoro e welfare  (il sole 24ore)

Profitto e utilità sociale, le banche investono nel welfare aziendale  (corriere.it)

Welfare aziendale, la beffa della mancata detrazione per chi ha …  (il fatto quotidiano)

Verso il nuovo approccio di welfare. (oggi treviso)

Un’Europa di diritti, welfare, cultura e innovazione. Questa è l …  (huffington post)

Riforma Welfare, per le Associazioni “si perde tempo” e chiedono … (cn24tv)

La ricerca di Percorsi di secondo welfare sui provider di welfare …  (secondowelfare.it)

Welfare Index PMI, tutti i dettagli (formiche.net)