Mondo Axia – “I martedì della salute”, secondo appuntamento 30 gennaio

Scarica il volantino  axia martedì della salute (pdf)

Una classe inclusiva? Le 5 regole da rispettare secondo Save the children

Rispettosa, bambino-centrica, salutare, protettiva e famigliare: deve essere così una classe in cui viene garantita a tutti i bambini la piena fruizione del diritto all’educazione e il rispetto del diritto di non-discriminazione

Rispettosa, bambino-centrica, salutare, protettiva e famigliare: deve essere così una classe inclusiva. Lo spiega Save the children. “Fare educazione inclusiva significa fare comunità – sottolinea l’organizzazione -.

Inclusivo è un ambiente dove le diversità, di tipo fisico, socioeconomico, etnico e di genere vengono valorizzate così da dare a tutti pari possibilità di crescita in un sistema equo e coeso in grado di prendersi cura di tutti i cittadini, assicurandone la loro dignità, il rispetto delle differenze e le pari opportunità” … leggi tutto ...

Lavoratrici con invalidità: e le chiamano tutele!

«Anche le donne con disabilità – scrive Adriana Puccio – sono spesso oggetto di mobbing nel lavoro, e le stesse “tutele” garantite dalla Legge Quadro 104/92 vengono ben poco tenute in considerazione, ad esempio nel Contratto della Scuola

Accade ad esempio per l’assegnazione delle cattedre o per l’anticipo sull’età pensionabile, quando l’invalidità è inferiore al 74 per cento» … leggi tutto  (di Adriana Puccio – superando.it)

Fatica e sclerosi multipla: uno studio USA indaga gli effetti della stimolazione elettrica per allieviare il sintomo

Un trattamento non farmacologico per gestire uno dei sintomi più frequenti e invalidanti della SM. I risultati di una ricerca statunitense

La fatica è un sintomo comune altamente invalidante della sclerosi multipla, che impatta in modo negativo sulla qualità di vita. I trattamenti oggi disponibili, i programmi di esercizio fisico e le terapie cognitive comportamentali possono aiutare ad alleviare questo sintomo ma non sono in grado di gestirlo in modo costante a lungo termine.

Un gruppo di ricercatori statunitensi guidati dal Dr Leigh Charvet del NYU Langone Medical Centre di New York, ha analizzato le potenzialità della tecnica della stimolazione transcranica a corrente continua (tDCS) per capire se può essere utile a questo scopo...

Al PraT la presentazione del numero di HP-Accaparlante sulla Quinta Parete e gli “spettatori inattesi” a teatro

Cosa succede quando a teatro si reca o si recano uno o più spettatori con disabilità? Quando gli adetti ai lavori e il resto del pubblico presente scoprono degli “spettatori inattesi”?

Venerdì 19 gennaio, alle ore 17.30, presso il PraT, in via del Pratello 53 a Bologna, verrà presentato il numero monografico di HP-Accaparlante dal titolo “La Quinta Parete. Manuale per spettatori inattesi”.

“La monografia – spiega Lucia Cominoli, curatrice del numero e del progetto La Quinta Parete – racconta il percorso che ha coinvolto gli educatori e gli animatori con disabilità del Centro Documentazione Handicap di Bologna sullo stesso livello, incominciando a interrogarsi sull’esperienza teatrale e i suoi aspetti, dallo spazio alla struttura scenica, dai temi offerti dagli spettacoli fino alla ri...

Una bella batosta, inutile negarlo, ma dobbiamo imparare a sorridere

Oggi pubblichiamo la storia di Francesco, la storia di una diagnosi di sclerosi multipla molto recente che ha messo in discussione i suoi sogni e le sue aspettative sul futuro, ma non solo. Dopo una batosta del genere infatti ripensi anche al tuo passato, quando cose superficiali e inutili spesso hanno invece grande importanza: “Ma come ho vissuto finora?”.

Ciao sono Francesco, ho avuto la diagnosi di sclerosi multipla proprio ieri.

Una bella batosta, inutile negarlo.

Tanti i sogni per il futuro. Volevo intraprendere la carriera militare, ma purtroppo dovrò farmi da parte...

Spina Bifida – Quello che è utile sapere (video)

Spina bifida è il termine usato per definire un difetto genetico della colonna vertebrale (rachide), dovuto dalla mancata saldatura degli archi vertebrali

La spina bifida è probabilmente la più comune malformazione del sistema nervoso periferico, che nel nostro Paese colpisce circa 5 bambini ogni 10.000 nati … leggi tutto  (abilitychannel.tv)

“Tommy e gli altri”, a febbraio parte il tour nelle scuole

Il calendario delle prime 20 tappe delle proiezioni gratuite per le scuole, in collaborazione con il Miur, del film sull’autismo realizzato da Gianluca Nicoletti. Iscrizioni aperte per le scuole

Si parte da Firenze, il 9 febbraio. E poi L’Aquila, Palermo, Udine, Prato, Reggio Calabria, Novara… La ventesima tappa sarà a Milano il 16 marzo. Sono queste le prime 20 date e le prime 20 città che ospiteranno la proiezione per le scuole di “Tommy e gli altri”, il film sull’autismo realizzato da Gianluca Nicoletti. In ogni tappa è prevista un’attività di formazione sulla neurodiversità e sui problemi relativi agli atti bullismo verso ragazzi dai “cervelli ribelli”, con esperti dell’Angsa che incontreranno i ragazzi … leggi tutto

...

Italiani scontenti del Servizio sanitario, più di uno su quattro rinuncia alle cure

Gli italiani sono sempre più scontenti del Servizio sanitario nazionale. E l’insoddisfazione per il Ssn cresce dal 21,3% (rilevato nel 2015) al 32,2% nel 2017, percentuale che sale al 51,3% nel Mezzogiorno

Ad aumentare, in particolare, quella nei confronti degli ospedali: in un solo anno si è passati dal 22,7% al 30,2% (50,6% al sud).

I dati emergono dal 15esimo Rapporto annuale ‘Ospedali & Salute/2017’, promosso all’Associazione italiana ospedalità privata (Aiop) e realizzato dalla società Ermeneia-Studi & Strategie di Sistema di Roma, presentato oggi al Senato.

Il peggioramento del trattamento dei pazienti, soprattutto nelle strutture ospedaliere pubbliche, viene percepito in crescita, con riferimento agli ultimi 2 anni, passando dal 15,2% del 2015 al 18% del 2017 … leggi tut...

Inclusione scolastica. Rapporti tra scuola e famiglie sempre più difficili: cosa fare? La parola alle mamme

Molte volte genitori e docenti lamentano tensioni ed incomprensioni. A cosa sono dovute? Cosa si può fare per creare rapporti costruttivi e di fiducia?

I rapporti tra scuola e famiglie sono ormai molto spesso al centro di episodi spiacevoli che vedono contrasti anche importanti e non sempre di facile soluzione. La cronaca, purtroppo, a volte ci racconta anche episodi molto gravi, di atteggiamenti aggressivi e a volte anche violenti, di docenti verso gli alunni e di genitori e alunni verso i docenti.

Più spesso, però, sono molte le tensioni, anche quotidiane, dovute a tante incomprensioni riguardanti la vita scolastica e la sua gestione … leggi tutto  (Tina Naccarato – disabili.com)

Heleine ha diritto alla pensione di invalidità, ma da mesi attende un documento di identità

La donna, 64 anni e originaria della Costa d’Avorio, vive da oltre 30 anni a Palermo. Pur avendo visto il suo diritto riconosciuto dalla commissione di invalidità di Asp ed Inps, per percepire il sussidio deve attendere la visita fiscale del vigili nella sua casa a Ballarò e il conseguente rilascio della carta di identità

Non riesce a camminare bene e a muovere gli arti a causa di una severa spondilodiscite cervicale che le ha compromesso anche la mobilità della schiena. Per questo le hanno riconosciuto una invalidità del 75%.

E’ il caso di Heleine, 64 anni, originaria della Costa d’Avorio che vive da oltre 30 anni a Palermo...

Disabilità invisibile in campagna elettorale: un appello alle forze politiche

«In tutti gli àmbiti riguardanti le politiche sulla disabilità – dichiarano dalla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) –

vi sono da parte nostra proposte sostenibili, riflessioni articolate, volontà di partecipare, ma se prevalgono la disattenzione e il silenzio, come appare da queste prime fasi di campagna elettorale, un reale cambiamento continua ad appartenere al mondo dei sogni. Per non dare comunque adito ad alibi di sorta, abbiamo deciso di pubblicare un nostro appello a tutte le forze politiche per un impegno concreto sulla disabilità» … leggi tutto  (s.b. – superando.it)

Agenda sociale

Gennaio 

Bambini e Ragazzi: quale futuro? fra responsabilità e nuovi modelli di genitorialità per la Famiglia e per la Comunità – Convegno Evento 18 gennaio 2018 Luogo: Università di Catania, Auditorium “G. De Carlo”, p.za Dante n. 32 Organizzatore: Uneba Comune: Catania

La comunicazione paziente-medico parliamone insieme – Convegno Evento 20 gennaio 2018 Luogo: Centro Congressi Hotel Fortino Strada del Fortino 36 Organizzatore: Erreics Onlus Comune: Torino

Febbraio

Coltivare umanità. Educare generando comunità – Giornate di formazione Formazione 23 febbraio 2018 Organizzatore: Edizioni La Meridiana Comune: Molfetta (BA)

Il cervello dei bambini e il cervello degli adolescenti – Ciclo di incontri “Scuola genitori” Evento 26 febbraio 2018 Luogo: Auditorium Don Bosco – Via Melchiorre...

Mondo Axia – “I martedì della salute”

Scarica il volantino  axia martedì della salute (pdf)

Mondo Axia – PSICOTERAPIA ONLINE

Convinti che la tecnologia deve essere a servizio delle persone e se applicata ai contesti di aiuto deve garantire la tutela della riservatezza e della privacy del paziente…….offriamo la nostra disponibilità ad ampliare la nostra tradizionale attività di psicoterapia individuale e familiare, alla modalità innovativa ONLINE

Nella erogazione del servizio facciamo riferimento alle LINEE GUIDA PER LE PRESTAZIONI PSICOLOGICHE VIA INTERNET E A DISTANZA elaborate dal Consiglio nazionale ordine degli Psicologi.