Categoria Eventi

Visite tattili e iniziative speciali per disabili sensoriali nei musei di Roma

Tante le iniziative dedicate ai visitatori ciechi e sordi nei musei della capitale per un’arte sempre più inclusiva

In queste giornate di primavera vien voglia di uscire e farsi qualche bella passeggiata all’aria aperta oppure nella tranquillità del pomeriggio domenicale fare qualche trasferta in qualche bella città. Roma si è attrezzata per accogliere i suoi turisti, prestando particolare attenzione a quelli con disabilità sensoriale e fornendo loro delle modalità di visita alternative assai stimolanti.

ART FOR THE BLIND – La novità maggiore del momento è l’iniziativa “Art for the blind” organizzata all’interno del Museo dell’Ara Pacis .. leggi tutto  (disabili.com)

Fiera Solida(le) 2017

L’Europa inclusiva che vogliamo

«Per il nostro movimento, l’Europa è un punto di riferimento centrale per il diritto di cittadinanza e per la diffusione di una cultura basata sui diritti umani, ma dovrà sempre più diventare l’Europa dei Cittadini!»:

a dirlo è Vincenzo Falabella, presidente della FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), organizzazione che ha aderito alle iniziative del Movimento Federalista Europeo, per il sessantesimo anniversario dei Trattati che diedero vita all’attuale Unione Europea. Il tutto in linea con l’appello del Forum Europeo sulla Disabilità, per un’Europa realmente inclusiva .. leggi tutto  (s.b. – superando.it)

Progetto gratuito di DanzaTerapia per 6 ragazzi/ragazze con disabilità a Spazio Reale

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO: FONDAZIONE SPAZIO REALE E ASD DANCE PERFORMANCE

ASD Dance Performance – Scuola delle Arti dello Spettacolo -Centro di Alta Formazione – in collaborazione con Fondazione Spazio Reale Impresa Sociale, con il contributo del Comitato Toscana CONI, avvieranno,a partire da aprile e fino a dicembre 2017 , il Progetto gratuito  di DanzaTerapia rivolto a 6 ragazze/ragazzi con disabilità, dagli 8 ai 15 anni.

I ragazzi con disabilità si relazioneranno attraverso il corpo, la danza e la musica, con un approccio artistico, offrendo il rinforzo dell’immagine di sé e il miglioramento della propria qualità di vita. È possibile candidarsi alle selezioni scaricando il modulo dalla pagina dedicata al progetto DanzaTerapia, presente tra le news del sito di Spazi...

GIOCARE CON GLI ALTRI FA BENE. A TUTTI

Torna la Giornata Nazionale UILDM dal 3 al 16 aprile 2017 per la realizzazione di parchi gioco inclusivi

“La vita è più divertente se si gioca” (Roald Dahl). Più divertente, come diceva il celebre scrittore inglese per l’infanzia, ma soprattutto più istruttiva perché giocando si impara a vivere.

La Giornata Nazionale UILDM 2017 si svolgerà sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, dal 3 al 16 aprile. Anche quest’anno i nostri volontari saranno presenti con circa 300 punti di raccolta su tutto il territorio nazionale per offrire la nostra tavoletta di cioccolato, con un contributo minimo di 6 euro. I fondi raccolti saranno destinati al progetto “Giocando si impara”, per la realizzazione di parchi gioco inclusivi nelle comunità locali...

Agenda sociale

agenda

Marzo   

Anffas Open Day: porte aperte in Anffas per promuovere l’inclusione sociale Evento 25 marzo 2017 Organizzatore: Anffas Onlus Comune: Varie città italiane

“Solidarietà: dalla cooperazione all’accoglienza” – Seminario Evento 25 marzo 2017 Luogo: Palazzo dei Convegni, Via Matteotti 19 – ore 17.00 Organizzatore: Liberato Zambia 2001 Onlus Comune: Jesi (An)

Not my Europe. Installazione-evento contro le politiche dei muri Evento 25 marzo 2017 Luogo: Banchina sotto Castel Sant’Angelo – Ore 15.30 Organizzatore: Medici Senza Frontiere, Amnesty International – Italia, Amref, Arci nazionale… Comune: Roma

2° Forum Regionale sui Disturbi Alimentari. Anoressia e Bulimia guarire si può i disturbi dell’alimentazione in età evolutiva Evento 25 marzo 2017 Luogo: Palazzo delle Opere ...

Run x Parkinson

Run x Parkinson 2017 a Legnano

Domenica 26 marzo: RUNNER  alle ore 9.00, CAMMINATA alle ore 10.30 … leggi tutto  (parkinson-italia.it)

Firenze, in mostra le opere degli artisti autistici

Sabato 1 aprile vernissage dell’esposizione d’arte dove le opere d’arte sono strumenti in grado di mettere in contatto persone con disturbi dello spettro autistico con il resto della società facendone emergere le grandi potenzialità creative

Opere d’arte come “dispositivi relazionali”, strumenti in grado di mettere in contatto persone con disturbi dello spettro autistico con il resto della società facendone emergere le grandi potenzialità creative. Con questo importante obiettivo nasce la mostra itinerante L’arte risveglia l’anima, progetto internazionale di inclusione culturale e sociale promosso da Associazione Autismo Firenze, Associazione Culturale L’immaginario e Associazione Amici del Museo Ermitage (Italia) e patrocinato dal Mibac, Regione Toscana e Comune di Fi...

Un concorso d’arte per raccontare l’inclusione dei disabili

L’arte come strumento per promuovere l’integrazione delle persone con disabilità

È questo il cuore della prima edizione del Premio artistico-letterario “Giuseppe Melchionna – Io in te”.

Lanciata dall’Associazione PRODIGIO Onlus per onorare la memoria del suo storico Presidente e fondatore, rimasto tetraplegico a causa di un incidente automobilistico e venuto a mancare lo scorso autunno … leggi tutto  (di Roberta Lunghini / west-info.eu)

Roma, attori disabili contro ogni barriera: ecco “Il segreto del teatro”

“Dove c’è talento non esistono barriere”. E’ questo il motto dell’ accademia “Arte nel cuore”, una scuola di teatro, musica, danza e canto che a Roma accoglie gratuitamente i ragazzi con disabilità insieme a normodotati

Quest’anno si apprestano a sbancare il botteghino, portando in scena dal 21 marzo al 2 aprile al teatro Sala Umberto di Roma, dove reciteranno a fianco di attori professionisti, la commedia “Il segreto del Teatro”  (Viola Produzioni di Alessandro Longobardi) dello scrittore israeliano Gur Koren, con la traduzione di Danilo Rana, per la regia di Lorenzo Gioielli … leggi tutto  (di Cristina Montagnaro – il messaggero)

Autismo, la “danza in un minuto” di Andrea e Giada (video)

I protagonisti del video “Ma sì, ma no, ma nì” sono Andrea Gagliardi, ventenne con autismo, e Giada Petroni, ballerina della Junior Dance Company di Bari. Il video, realizzato nell’ambito del progetto “Dance for all” è in gara nel contest “Danza in un minuto”. Si può votare fino al 23 marzo

Due corpi – quello di Andrea Gagliardi e di Giada Petroni – che si esprimono a proprio modo attraverso la danza nell’arco di un minuto: c’è tempo fino al prossimo 23 marzo per votare – esclusivamente online attraverso il sito dell’associazione COORPI  – il video che, tra gli altri in gara, li vede protagonisti e partecipare così alla sesta edizione di un contest di videodanza “La danza in un minuto” … leggi tutto  (sm – redattore sociale)

Qui i video

Ma quali “bisogni speciali”? La campagna di Coordown per la Giornata mondiale (video)

Un video e una piattaforma, per sbarazzarsi di un’espressione abusata e fuorviante: “Sarebbe speciale se le persone con sindrome di Down avessero bisogno di mangiare uova di dinosauro

Ma noi abbiamo bisogno di istruzione, lavoro, opportunità, amici e un po’ d’amore. Proprio come tutti gli altri. Questi bisogni vi sembrano speciali?”

Non chiamateli più bisogni speciali!”: è questo l’appello che Coordown ha scelto di lanciare, in occasione della Giornata mondiale della Sindrome di Down, il prossimo 21 marzo. Perché “a guardare bene – spiega il coordinamento delle associazioni – le persone con sindrome di Down hanno le stesse esigenze di chiunque altro: studiare, lavorare, avere delle opportunità, far sentire la propria voce ed essere ascoltati.

Certo, possono aver...

Settimana del Cervello – Bologna e provincia

copertina evento cervello

 

 

Di seguito trovate i link per le altre iniziative a Bologna e in provincia

“Cosa si fa dallo psicologo?”

Cento sfumature di….vita sessuale.

Nomofobia, vamping e Like addiction: le nuove dipendenze nel mondo digitale

Gruppo esperienziale sulle emozioni

Autismo 2017. Dalla clinica all’intervento…passando per la ricerca.

Memoria: istruzioni per l’uso

La mente in salute

Forever young!

Ricerca scientifica sull’ibernazione e ricadute cliniche

Settimana del Cervello – E’ anche su Facebook

brain_weekQui trovate lo spazio social dedicato alle informazioni, riflessioni e contributi vari dedicati all’evento nazionale. Potete partecipare

Così come potete leggere e partecipare anche nella pagina dedicata dalla cooperativa Axia che trovate cliccando qui