Categoria Chi siamo

Altre notizie

Charlie, Parlamento Usa concede cittadinanza (adnkronos)

Passalacqua: “Sottopasso Altopascio, necessarie misure per i disabili” (lucca in diretta)

Con Etjca e Fondazione Boccadamo scuola orafa per giovani disabili (il dubbio)

Garante dei Disabili, Siderno apripista regionale (Zmedia)

Ragusa, casa protetta per anziani e disabili inattiva (quotidianodiragusa.it)

Assistenza domiciliare, ancora lontani da un supporto vero per le famiglie

Lo dice il rapporto “Fuori dall’ospedale, dentro le mura domestiche. Monitoraggio dei servizi sul territorio” realizzato da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato

2 pazienti su 5 non sanno come prevenire lesioni da decubito

C’è ancora molto da fare nel supporto alle famiglie che usufruiscono dell’assistenza domiciliare. Lo dice il rapporto “Fuori dall’ospedale, dentro le mura domestiche. Monitoraggio dei servizi sul territorio” realizzato da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato.

Secondo l’indagine l’assistenza domiciliare viene erogata dai distretti monitorati secondo un sistema misto (51%), cioè avvalendosi di cooperative di servizi socio-sanitari e/o società di servizi (76%), associazioni di volontariato (40%), enti religiosi (10%), altro (29%) … le...

10 raccomandazioni per prevenire l’Alzheimer

Un terzo dei casi di Alzheimer potrebbe essere evitato se si seguisse uno stile di vita corretto

A dirlo, una commissione speciale della rivista The Lancet, che ha presentato il suo studio all’Alzheimer’s Association International Conference svoltasi a Londra. Dalla ricerca, sono emerse le 10 raccomandazioni dei medici per prevenire il rischio di sviluppare la malattia.

1) Leggere, studiare, esercitarsi con giochi di memoria per tenere attivo il cervello.
2) Svolgere regolare attività fisica.
3) Smettere di fumare … leggi tutto  (di Annalisa Lista / west-info.eu)

Permessi e assenze dal lavoro per terapie salvavita invalidanti: facciamo chiarezza

La proposta del Ministero della pubblica amministrazione rispetto alle giornate di permesso per seguire terapie come chemioterapia ed emodialisi

Nei giorni scorsi la stampa ha dato spazio alle novità che potrebbero interessare i lavoratori pubblici rispetto a permessi e assenze per visite e terapie salvavita in caso di malattie gravi. Si tratta delle indicazioni dell’Atto di indirizzo sui rinnovi contrattuali che il ministero della Pubblica Amministrazione ha inviato all’Aran, l’agenzia che rappresenta le pubbliche amministrazioni italiane nella contrattazione collettiva nazionale.

Parte della stampa a ha dato particolare rilievo alla questione, parlando di strette sui permessi, affermazioni che hanno fatto allarmare, ipotizzando che una persona che segue, ad esempio, una chemioterapia...

I disabili hanno più probabilità di essere vittime di crimini violenti

I disabili americani hanno una probabilità due volte e mezzo più alta rispetto al resto della popolazione di essere vittime di un crimine violento

Come stupri, aggressioni, furti e rapine. Secondo un rapporto pubblicato questo mese dal ministero della Giustizia degli Stati Uniti, il rischio è ancora più elevato fra le persone con problemi cognitivi … leggi tutto  (di Ivano Abbadessa / west-info.eu)

Disabile segnala un’auto parcheggiata senza contrassegno ma i vigili multano la sua

Ravennate in carrozzina beffato, si sfoga su Facebook: «Il mio tagliando era parzialmente coperto ma la targa è nel database della Municipale ed erano ben visibili i comandi sul volante…»

Ha chiamato la Municipale per segnalare un’auto irregolarmente parcheggiata in uno stallo riservato ai disabili ma a finire multato è stato invece lui, Emanuele Panizza, ravennate di 46 anni in carrozzina.

Una vera e propria beffa per lui, che ha poi denunciato con tanto di foto del verbale su Facebook … leggi tutto  (ravennaedintorni.it)

Protesta di una mamma a Imperia: «L’altalena per disabili? Ancora chiusa e rotta»

A inizio luglio la mamma di Matteo aveva denunciato il blocco della giostra, ancora il comune non ha fatto nulla. Ci salivano fino a 10 bambini normodotati nell’indifferenza dei genitori

«La situazione è come quella della scorsa settimana? No, è peggiorata. Si è rotto un altro pezzo dell’altalena bloccata. Non c’è neanche un cartello che dica che è guasta e i ragazzi continuano a montarci sopra. Nulla è stato fatto. Sono più di venti giorni che è così». L’altalena di cui parla Michela Aloigi non è un qualunque gioco di un parco.

È una giostra dedicata ai disabili che lei, insieme all’associazione La Giraffa a rotelle, ha raccolto i fondi per acquistare e donato al comune di Imperia per il parco Urbano … leggi tutto  (di Chiara Pizzimenti – vanityfair.it)

La sanità in Canada

Altri paesi possono imparare molto dal Canada. La principale lezione è che un sistema sanitario pubblico troppo focalizzato sull’ospedale e sull’assistenza medica produrrà pochi risultati: anche aumentando in maniera massiccia la spesa non si risolveranno i problemi, a meno che non si introducano le riforme necessarie basate sull’integrazione dei servizi e sulla responsabilizzazione dei medici

In definitiva i medici devono diventare full partner del sistema, direttamente impegnati nel progettarne la direzione e pienamente impegnati nel migliorare l’accessibilità, la qualità e l’efficienza … leggi tutto  (Chiara Milani – saluteinternazionale.info)

Agenda sociale

agenda

ColombaRaduno: incontro nazionale del Corpo di pace della Comunità Papa Giovanni XXIII Evento 22 luglio 2017 Organizzatore: Comunità Papa Giovanni XXIII Comune: Rimini

Riforma del Terzo Settore e approvazione dei decreti legislativi commentati dal Prof. Stefano Zamagni Formazione 26 luglio 2017 Luogo: Via Scipione dal Ferro, 4 – ore 17.30 Organizzatore: Volabo Comune: Bologna

MonitoRare. Rapporto sulla condizione delle persone con malattia rara in Italia – 3° Edizione Evento 27 luglio 2017 Luogo: Sala del Cenacolo, Palazzo Valdina in Vicolo Valdina, 3/a Organizzatore: UNIAMO FIMR Onlus Comune: Roma

XIII Rapporto annuale #TornailCarcere – Presentazione Evento 27 luglio 2017 Luogo: Sala stampa della Camera dei Deputati, via della Missione 4 – ore 11.30 Organizzatore: Associazione Anti...

Sostegno, sarà un altro anno difficile. Preoccupa la Sicilia: alunni disabili in aumento, graduatorie sguarnite e organici al risparmio

Anief – Nell’Isola, in un solo anno è cresciuto di oltre 1.200 unità il numero di allievi che necessitano di supporto didattico ed è salito sensibilmente il numero di disabili gravi, per cui serviranno quasi 6mila docenti specializzati in più rispetto all’organico di diritto:

da settembre avremo 16.378 posti di sostegno (di cui oltre 4mila sia a Palermo che e Catania), ma di questi ben 4.872 saranno cattedre in deroga.

La replica del sindacato: sono state tutte disattese le nostre richieste e ora si paga il conto naturale per i mancati interventi … leggi tutto  (orizzonte scuola)

Consegnati diplomi di formazione a disabili

Una Battaglia Lunga 10 anni e un sogno che si realizza con la consegna dei diplomi ad un gruppo di giovani diversamente abili presso la Onlus ” Vittoria la Città dei Ragazzi” ad Alanno Pescara; dove sono stati osservati i risultati, dei progetti formativi realizzati ad Hoc per la loro inclusione sociale e lavorativa;

due i percorsi effettuati: uno per la costruzione di manufatti per l’agricoltura sostenibile, mentre l’altro per entrare nel panorama della comunicazione multimediale … leggi tutto  (Simone Carelli – disabiliabili.net)

Le misure a sostegno di natalità, famiglia e occupazione femminile

Abbiamo provato ad individuare i nuovi interventi introdotti per affrontare alcuni dei principali problemi del nostro sistema di welfare

Bassa natalità, bassa occupazione femminile e bassa spesa pubblica destinata alle famiglie (soprattutto se confrontata con altre voci di spesa, come quella per tutela della vecchiaia): sono alcuni dei maggiori problemi del nostro Paese. Nel tentativo di correggere queste tendenze negative negli ultimi mesi sono state introdotte alcune nuove misure destinate in particolar modo a famiglie e donne.

Da un lato, è stata prevista l’erogazione di aiuti monetari volti al sostegno del reddito delle famiglie con figli, che come mostrano gli ultimi dati Istat risultano le più colpite dalla crisi economica. Dall’altro lato sono stati emanati provvedimenti vol...

Ausili ai disabili, oltre seimila interventi svolti nell’ultimo anno dalla rete regionale dei CAAD

Al centro dell’ultima riunione di coordinamento dei Centri per l’Adattamento dell’Ambiente Domestico dell’Emilia-Romagna le ricadute della legge sul “Dopo di noi” e dei nuovi Lea e del relativo decreto circa il Nomenclatore tariffario degli ausili per disabili

Nell’ultimo anno rendicontato sono stati 6260 gli interventi complessivamente svolti dalla rete regionale dei CAAD, rivolti a 2257 persone anziane o disabili e 1725 tra operatori, tecnici, famigliari. I sopralluoghi sono stati 721 e circa 5mila le richieste di informazione evase tramite sportello/mail/telefono.

Per fare il punto sull’attività svolta e sulle ultime novità normative si sono dati appuntamento presso la sede della Regione, per una riunione di coordinamento, tutti i CAAD dell’Emilia-Romagna, Centri per l’adattam...

Sostegno e inclusione scolastica: come segnalare inadempienze

Anffas lancia una campagna di mobilitazione per monitorare e individuare eventuali problematiche e lacune nell’applicazione dei diritti degli studenti con disabilità

Manca poco più di un mese all’avvio dell’anno scolastico 2017/2018 e come avviene ormai costantemente, le domande che si pongono tutti gli studenti con disabilità e le loro famiglie restano sempre le stesse: le ore di sostegno assegnate a mio figlio saranno quelle di cui ha realmente necessità e soprattutto saranno garantite?

I miei diritti di alunno saranno rispettati? Potrò andare in gita con la mia classe senza problemi? Il PEI – Piano Educativo Individualizzato,  sarà redatto nei tempi e rispettato? leggi tutto  (disabili.com)