Categoria La redazione

Sostegno, sarà un altro anno difficile. Preoccupa la Sicilia: alunni disabili in aumento, graduatorie sguarnite e organici al risparmio

Anief – Nell’Isola, in un solo anno è cresciuto di oltre 1.200 unità il numero di allievi che necessitano di supporto didattico ed è salito sensibilmente il numero di disabili gravi, per cui serviranno quasi 6mila docenti specializzati in più rispetto all’organico di diritto:

da settembre avremo 16.378 posti di sostegno (di cui oltre 4mila sia a Palermo che e Catania), ma di questi ben 4.872 saranno cattedre in deroga.

La replica del sindacato: sono state tutte disattese le nostre richieste e ora si paga il conto naturale per i mancati interventi … leggi tutto  (orizzonte scuola)

Consegnati diplomi di formazione a disabili

Una Battaglia Lunga 10 anni e un sogno che si realizza con la consegna dei diplomi ad un gruppo di giovani diversamente abili presso la Onlus ” Vittoria la Città dei Ragazzi” ad Alanno Pescara; dove sono stati osservati i risultati, dei progetti formativi realizzati ad Hoc per la loro inclusione sociale e lavorativa;

due i percorsi effettuati: uno per la costruzione di manufatti per l’agricoltura sostenibile, mentre l’altro per entrare nel panorama della comunicazione multimediale … leggi tutto  (Simone Carelli – disabiliabili.net)

Le misure a sostegno di natalità, famiglia e occupazione femminile

Abbiamo provato ad individuare i nuovi interventi introdotti per affrontare alcuni dei principali problemi del nostro sistema di welfare

Bassa natalità, bassa occupazione femminile e bassa spesa pubblica destinata alle famiglie (soprattutto se confrontata con altre voci di spesa, come quella per tutela della vecchiaia): sono alcuni dei maggiori problemi del nostro Paese. Nel tentativo di correggere queste tendenze negative negli ultimi mesi sono state introdotte alcune nuove misure destinate in particolar modo a famiglie e donne.

Da un lato, è stata prevista l’erogazione di aiuti monetari volti al sostegno del reddito delle famiglie con figli, che come mostrano gli ultimi dati Istat risultano le più colpite dalla crisi economica. Dall’altro lato sono stati emanati provvedimenti vol...

Ausili ai disabili, oltre seimila interventi svolti nell’ultimo anno dalla rete regionale dei CAAD

Al centro dell’ultima riunione di coordinamento dei Centri per l’Adattamento dell’Ambiente Domestico dell’Emilia-Romagna le ricadute della legge sul “Dopo di noi” e dei nuovi Lea e del relativo decreto circa il Nomenclatore tariffario degli ausili per disabili

Nell’ultimo anno rendicontato sono stati 6260 gli interventi complessivamente svolti dalla rete regionale dei CAAD, rivolti a 2257 persone anziane o disabili e 1725 tra operatori, tecnici, famigliari. I sopralluoghi sono stati 721 e circa 5mila le richieste di informazione evase tramite sportello/mail/telefono.

Per fare il punto sull’attività svolta e sulle ultime novità normative si sono dati appuntamento presso la sede della Regione, per una riunione di coordinamento, tutti i CAAD dell’Emilia-Romagna, Centri per l’adattam...

Sostegno e inclusione scolastica: come segnalare inadempienze

Anffas lancia una campagna di mobilitazione per monitorare e individuare eventuali problematiche e lacune nell’applicazione dei diritti degli studenti con disabilità

Manca poco più di un mese all’avvio dell’anno scolastico 2017/2018 e come avviene ormai costantemente, le domande che si pongono tutti gli studenti con disabilità e le loro famiglie restano sempre le stesse: le ore di sostegno assegnate a mio figlio saranno quelle di cui ha realmente necessità e soprattutto saranno garantite?

I miei diritti di alunno saranno rispettati? Potrò andare in gita con la mia classe senza problemi? Il PEI – Piano Educativo Individualizzato,  sarà redatto nei tempi e rispettato? leggi tutto  (disabili.com)

Accessibilità dei servizi pubblici a sportello: niente più alibi

Dopo la recente pubblicazione di una ricca e articolata Circolare sulla materia, da parte dell’AgID (Agenzia per l’Italia Digitale),

ove vengono compendiate le varie caratteristiche di accessibilità, fruibilità ed efficacia che i servizi erogati a sportello devono soddisfare, per operare senza discriminazioni, non esistono più alibi per gli Enti Pubblici, che dovranno ora ottemperare alle indicazioni contenute in tale documento … leggi tutto  (di Stefania Leone – superando.it)

 

Riconoscimento della Lis, “legge approvata al Senato entro 2 settimane”

Durante gli Stati Generali sulla condizione delle persone sorde, organizzati dall’Ente Nazionale Sordi, il senatore Francesco Russo ha annunciato l’approvazione della legge sulla Lis

“L’approvazione è in calendario. Se non sarà approvata nelle prossime due settimane, sarà il primo provvedimento approvato a settembre”

“La legge sul riconoscimento della lingua italiana dei segni e sull’abbattimento delle barriere comunicative sarà approvata al Senato entro due settimane”. A dirlo è Francesco Russo, membro Commissione permanente Affari Costituzionali del Senato, che da mesi si batte in Parlamento per far passare la norma.

“Abbiamo costruito questo provvedimento con le persone sorde”, ha affermato durante gli Stati Generali sulle persone sorde organizzati questa mattina a Roma...

Scuola, “a settembre insegnanti di sostegno tutti in classe? Sarà difficile”

Salvatore Nocera commenta le rassicurazioni che la ministra Fedeli ha rivolto alla Ledha: “Se non saranno stabilizzati gli insegnanti specializzati precari, la situazione sarà critica come gli altri anni

C’è poi il problema dell’assistenza e del trasporto, in carico a comuni e regioni: anche su questo attendiamo rassicurazioni dagli enti competenti”

Non convincono, le promesse e le rassicurazioni della ministra Fedeli: “ho timore che, a settembre, gli studenti disabili troveranno ad attenderli i problemi di sempre: insegnanti di sostegno assenti o precari, servizio di assistenza e trasporto inadeguato, classi troppo numerose”.

Così Salvatore Nocera, avvocato specializzato nei temi dell’inclusione scolastica e membro della Fish, replica alla ministra, che ha incontrato la Ledha a...

Gli afroamericani vittime preferite dell’Alzheimer

L’Alzheimer è più comune tra i neri che tra i bianchi

A sostenerlo, ben quattro nuovi studi internazionali sull’argomento presentati alla conferenza mondiale dell’Alzheimer’s Association svoltasi in questi giorni a Londra.

Dai risultati ottenuti, raccolti su un vasto campione di over65 residenti negli Stati Uniti, è emerso che la popolazione afroamericana ha il doppio delle probabilità rispetto ai white di sviluppare una forma di demenza o di Alzheimer … leggi tutto  (di Annalisa Lista / west-info.eu)

Agenda sociale

agenda

Runner in vista: una camminata di solidarietà per sostenere per sostenere l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Evento 20 luglio 2017 Luogo: Parco Fluviale del Secchia – Campogalliano Laghi Curiel, Via Albone 14 – Ore: 19.00 Organizzatore: Uici Comune: Campogalliano (Modena)

Guidare l’innovazione – Workshop Evento 20 luglio 2017 Luogo: Piccolo Auditorium “Aldo Moro” Via Campo Marzio 24 Organizzatore: Federsanità ANCI Comune: Roma

Terre in Moto Festival Evento 20 luglio 2017 Comune: Fiastra (Mc)

ColombaRaduno: incontro nazionale del Corpo di pace della Comunità Papa Giovanni XXIII Evento 22 luglio 2017 Organizzatore: Comunità Papa Giovanni XXIII Comune: Rimini

Riforma del Terzo Settore e approvazione dei decreti legislativi commentati dal Prof. Stefano Zamagni For...

Per i ragazzi autistici americani ora è più divertente andare allo zoo

Si trova ad Akron il primo zoo completamente autism-friendly dell’Ohio e il secondo in tutti gli Stati Uniti

Dopo la positiva esperienza del bioparco di Birmingham (Alabama), anche questo stato USA, infatti, ha voluto creare un luogo dove permettere ai ragazzi con bisogni speciali di ammirare gli animali di ogni specie.

A usufruirne saranno soprattutto quelli che hanno una sensibilità particolare ai suoni o alla presenza della folla – un ostacolo che spesso fa desistere i genitori dal portarli a vivere questo tipo di avventura … leggi tutto  (di Angelica Basile / west-info.eu)

Una storia italiana: concerto di solidarietà per i bimbi disabili Eventi a Cesena

Un concerto per raccogliere fondi da destinare ai bambini disabili del territorio ravennate

Questo il fine del concerto di solidarietà “Una storia italiana” che si terrà sabato alle 21.30 in piazza del Popolo.

All’evento, che sarà presentato da Daniele Perini, parteciperanno i finalisti del Solarolo festival, la cantante Fidia, il compositore Daiano e altri personaggi del mondo dello spettacolo.

L’evento è organizzato dall’associazione di promozione sociale no profit Arteinte social project di Ravenna, con il patrocinio dell’assessorato ai Servizi sociali del Comune.

“E’ un appuntamento – sostiene l’assessora Valentina Morigi – che abbiamo accolto molto volentieri perché teso a sensibilizzare la cittadinanza sulla disabilità, un tema molto caro all’amministrazione comunale c...

Disabili: a Palermo un software per migliorare qualità vita

Un software per aiutare le persone disabili a progettare la loro vita

L’iniziativa sarà presentata mercoledì 19 luglio a partire dalle 9.30 a Palermo, a Palazzo dei Normanni. Si tratta dell’evento di lancio interregionale della nuova piattaforma Matrici 2.0 “Matrici ecologiche” rivolto, in questo primo appuntamento, alle regioni Sicilia, Campania, Calabria, Puglia e Sardegna.

Promosso da Anffas (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale), questo nuovo strumento è volto alla realizzazione di un corretto ed efficace progetto di vita individuale. Matrici Ecologiche è, ad oggi, l’unico sistema informatico integrato in grado di realizzare un modello in linea con i più avanzati paradigmi scientifici e culturali in materia … leggi tutto  (ansa)

Gimbe: “Per il mal di schiena si prescrive una valanga di esami e farmaci”

Test diagnostici ‘sorvegliati speciali’ per sprechi

Mal di schiena, un disturbo diffuso per cui si prescrivono troppi esami diagnostici e farmaci. Consistenti evidenze scientifiche documentano che nei pazienti con lombalgia e sciatalgia alcuni trattamenti come l’esercizio fisico, la terapia manuale e la psicoterapia vengono ampiamente sotto-utilizzati, mentre vengono dati inappropriatamente analgesici e, soprattutto, una valanga di test quali Tac e risonanze magnetiche che allungano le liste d’attesa.

Corre ai ripari l’Osservatorio Gimbe per la sostenibilità del Ssn, che ha eletto i test di imaging nel mal di schiena a ‘sorvegliati speciali’ per stimare sprechi diretti e indiretti conseguenti al loro sovra-utilizzo.

“In assenza dei cosiddetti ‘segni di allarme’ – sottolinea Nino Cartabell...