Categoria Disabilità

“Caregiver day 2018”, ecco il programma tra Bologna e Carpi

Costruire un’alleanza di cura sarà il tema centrale dell’ottava edizione del “Caregiver day-Mi prendo cura di te 2018”, serie di iniziative in programma dal 4 al 28 maggio dedicate a chi assiste per ragioni affettive una persona non autosufficiente

Il titolo scelto quest’anno è “Prendersi cura: insieme!” perché il programma verte appunto sul tema “costruire una alleanza di cura per prevenire e sostenere la fragilità, la cronicità, la disabilità”: si tratta di un mese di iniziative, progettate e organizzate dalla cooperativa “Anziani e non solo” di Carpi con il contributo dell’Unione Comuni Terre d’Argine, e il patrocinio di Ausl Modena, Regione Emilia-Romagna e Carer- Associazione Caregiver dell’Emilia-Romagna.

Gli appuntamenti, come sempre gratuiti, si tengono a

FARMACO SIRIO – Comunicato Chiesi farmaceutica 18 aprile 2018

La problematica, riguarda la carenza del principio attivo levodopa, senza il quale non è fattibile la produzione di Sirio

L’azienda tiene a sottolineare che tutte le funzioni aziendali coinvolte in questi mesi hanno contribuito per ridurre al limite l’impatto che questa situazione poteva creare. Tuttora stanno lavorando per ripristinare quanto prima la disponibilità del prodotto nel canale distributivo, ospedali, grossisti e farmacie, e quindi ai pazienti.

Entro pochi giorni, infatti, l’azienda riuscirà a rispondere, anche se in un primo momento solo parzialmente, alle richieste pervenute nelle scorse settimane … leggi tutto  (parkinson-italia.it)

Prima, sapevo solo vagamente cosa fosse la sclerosi multipla

La storia di Maria Cristina, che da anni è al fianco del suo compagno malato di sclerosi multipla. Ha giurato di rimanergli sempre accanto, con tutto l’amore che può

Ciao a tutti, mi chiamo Maria Cristina e il mio compagno Antonello è da quasi 5 anni che ha scoperto di avere la sclerosi multipla.

Prima di conoscerlo sapevo solo vagamente che cosa fosse la sclerosi multipla. Ma è solamente vivendola che ti rendi veramente conto di che cosa sia. Ti rendi conto di come la vita possa cambiare da un giorno all’altro, di come ti senti quando dici che cosa stai provando e vedi di come la gente ti guarda … leggi tutto  (giovanioltrelasm.it)

Exposanità 2018: i nuovi ausili elettronici e l’adattamento della casa

Tra i temi che verranno posti in primo piano a “Exposanità 2018” – ventunesima edizione della Mostra Internazionale al Servizio della Sanità e dell’Assistenza, in programma a Bologna dal 18 al 21 aprile –

vi sarà innanzitutto quello riguardante i nuovi ausili elettronici disponibili nel Nomenclatore Tariffario, approvato poco più di un anno fa con i nuovi LEA (Livelli Essenziali di Assistenza) e anche quello relativo all’adattamento della casa per le persone non autosufficienti. A tali materie, infatti, verranno dedicati ben undici seminari … leggi tutto  (Andrea Pancaldi – superando.it)

La barca degli scafisti? Ora porta in mare i ragazzi disabili (video)

L’imbarcazione, sequestrata un anno fa dalla magistratura italiana, è stata assegnata in custodia giudiziale all’associazione «La casa di Toti» e farà veleggiare ragazzi disabili. Il cambio di bandiera

La nave, una barca a vela monoalbero lunga 14 metri, era stata utilizzata per il trasporto illegale dei migranti e sequestrata dalla magistratura italiana. Ora, dopo aver ammainato la bandiera turca e issato quella italiana … leggi tutto  (Fausta Chiesa – corriere.it)

Qui il video

“A cosa pensi?”, un romanzo e un progetto per sostenere Simona e i suoi viaggi in carrozzina (video)

Dalla nascita di un’amicizia un libro che parla di autonomia e voglia di viaggiare, ispirato da Simona e la sua lotta contro la Sclerosi Multipla

Sono sempre stata una donna indipendente, autonoma e libera. Ho viaggiato molto per lavoro e per passione, vivendo anche per lunghi periodi all’estero. Da quando – cinque anni fa – mi è stata diagnosticata la malattia, combatto quotidianamente per difendere con le unghie l’autonomia residua che il fisico mi concede.” … leggi tutto  (Anna Dal Lago – disabili.com)

“Turismi accessibili” torna, con l’alto patrocinio del Parlamento europeo

Al via la III edizione del premio targato Diritti Diretti, rivolto a giornalisti, comunicatori e pubblicitari che “superano le barriere”. Arriva il patrocinio del Parlamento europeo. Per iscrizioni e votazioni, c’è tempo fino al 5 maggio

Sono aperte le iscrizioni (e le votazioni) per la 3a edizione del premio “Turismi accessibili – Giornalisti, comunicatori e pubblicitari superano le barriere’. Il Parlamento europeo ha concesso il suo alto patrocinio per la cerimonia di premiazione dell’iniziativa, organizzata dalla onlus Diritti Diretti che, dal 2008, progetta, insegna e comunica il turismo accessibile … leggi tutto  (superabile.it)

Welfare, in Italia oltre 5 milioni di caregiver familiari

In Italia ci sono più di oltre 5 milioni di caregiver familiari, persone che si occupano direttamente, in casa, dell’assistenza ad un parente bisognoso di cure

Quella dell’assistenza fai da te è però una scelta spesso obbligata: in sei casi su dieci, infatti, le cure domestiche dirette, senza l’aiuto di una figura esterna, sono le uniche economicamente sostenibili.Il dato emerge da un’indagine condotta da Swg su un campione di 3mila persone in occasione della Settimana della buona salute 2018, la campagna di sensibilizzazione per l’invecchiamento attivo promossa dal sindacato dei pensionati autonomi Fipac Confesercenti...

La Comunicazione Aumentativa Alternativa nel modello della partecipazione

Sarà questo il tema del convegno promosso per il 18 aprile a Bologna, all’interno di “Exposanità 2018”, da ISAAC Italy, la sezione italiana della Società Internazionale per la Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA)

Si tratterà di un incontro voluto innanzitutto per far conoscere i princìpi e le buone pratiche della CAA, contrastando pregiudizi ancora diffusi sulla necessità per le persone con disabilità di possedere prerequisiti per accedere alla comunicazione … leggi tutto  (s.b. – superando.it)

Disabili, un logo per negozi senza barriere architettoniche

Il disegno mostra un disabile in carrozzina che trasporta un carrello per la spesa, accompagnato dalla scritta ”Qui posso acquistare. Esercizio senza barriere architettoniche”

È lo slogan che campeggerà sulle vetrine dei negozi a Ercolano (Napoli) che consentiranno ai portatori di handicap e anziani di accedervi liberamente. L’idea è nata dall’imprenditore e presidente dell’associazione dei commercianti ‘Ercolano Viva’ … leggi tutto  (ildenaro.it)

Il viaggio in barca a vela che cura il disagio psichiatrico con l’arte

Il viaggio dello storico veliero Leon Pancaldo, museo galleggiante con le opere di artisti con problematiche psichiatriche

Pensando al mare, le prime cose che vengono in mente possono essere le più svariate: dalle vacanze con gli amici, fra divertimenti e svago, alla bellezza dei suoi paesaggi, che con la loro suggestione hanno da sempre ispirato artisti e poeti. Ma che il mare potesse essere anche terapeutico, in effetti non è una cosa che salta subito alla mente … leggi tutto  (disabili.com)

Invalidità civile e handicap: chi può presentare domanda

Il riconoscimento dell’invalidità civile e dell’handicap spetta soltanto alle commissione mediche che accerteranno la natura della patologia

Considerando le numerose richieste di chiarimento che arrivano al nostro servizio, crediamo sia importante fare alcune precisazioni riguardo alla possibilità o meno di presentare domanda per visita di accertamento dell’invalidità civile e dell’handicap.

Può presentare domanda di visita di accertamento qualsiasi persona, maggiorenne o minorenne che abbia una menomazione, perdita o anomalia di una struttura o di una funzione, sul piano anatomico, fisiologico, psicologico.

Pertanto, ogni persona a cui è stata riscontrata una malattia o menomazione ha assoluto diritto a fare richiesta di accertamento dell’invalidità civile...

Disabili: detrazione spese mediche, sanitarie e auto nel modello 730/2018

Detrazioni disabili: ecco quali sono le spese mediche e sanitarie che è possibile scaricare con il modello 730/2018 e limiti e regole per la detrazione dell’auto

Disabili: cosa è possibile portare in detrazione con il modello 730/2018?

La legge 104/92 prevede per i soggetti affetti da disabilità specifiche regole per la detrazione delle spese mediche, sanitarie e di assistenza, così come è prevista la possibilità di scaricare dalle tasse la spesa per l’acquisto dell’auto.

Le detrazioni fiscali per i disabili consistono in specifiche agevolazioni che consentono di risparmiare sulle spese necessarie per il proprio benessere … leggi tutto  (informazionefiscale.it)

“Ri-Cor-Danze”: un coro gospel con i malati di Alzheimer e i familiari

Nuovo appuntamento per gli utenti dell’associazione Alzheimer Lecce. La musica per superare le difficoltà del linguaggio, favorire l’accesso ai ricordi, condividere. Con l’intento di dar vita ad un piccolo coro. A condurre i laboratori una direttrice d’orchestra e cantante gospel

“Uscire di casa per svolgere un’attività sociale, in compagnia, che possa contribuire a migliorare il tono dell’umore, risollevare lo spirito, per noi rappresenta comunque un farmaco”. Così Renata Franchini, presidente dell’associazione Alzheimer Lecce, presenta il nuovo appuntamento rivolto in primo luogo gratuitamente agli utenti dell’associazione ma aperto anche a familiari, dai coniugi ai nipoti, e amici per una nuova opportunità di condivisione.

E’ partito nei giorni scorsi a Lecce, “...

Le voci del cinema italiano donano le parole a chi non può più parlare

In occasione della Giornata mondiale della voce, Pino Insegno e il Gran Premio Internazionale del Doppiaggio chiamano a raccolta i doppiatori italiani per adottare la campagna #unaparolapernemo del Centro Clinico NeMO

Abbiamo già avuto modo di parlavi del progetto Una parola per Nemo: una iniziativa che aiuta a dare voce alle persone che, a causa di una malattia, non riescono più a parlare.  Ora il progetto diventa ancora più importante, grazie a una importante adesione: quella dei doppiatori italiani.

In occasione della Giornata mondiale della voce, in programma il prossimo 16 aprile, Pino Insegno chiama a raccolta il mondo del doppiaggio italiano per adottare la campagna #unaparolapernemo del Centro Clinico NeMO, centro multidisciplinare ad alta specializzazione per il trattamento de...

L’innovazione è anche “automazione”: a Roma arriva RomeCup 2018

Dal 16 al 18 aprile nella capitale l’iniziativa promossa dalla Fondazione Mondo digitale, dedicata a “Robotica e scienze della vita nell’ecosistema dell’innovazione”. Tre giorni di immersione nel presente e nel futuro dell’uomo. Presente anche Inail

Automazione per innovare e sviluppare: è la sfida che lancia la RomeCup 2018, “Robotica e scienze della vita nell’ecosistema dell’innovazione”, in programma dal 16 al 18 aprile nella capitale, all’Università Campus Bio-Medico di Roma e in Campidoglio. L’iniziativa, promossa storicamente dalla Fondazione Mondo Digitale, propone tre giorni di “full immertion” nel presente e nel futuro dell’uomo, che coinvolge scuole, atenei, centri di ricerca, startup, pmi e distretti produttivi...