Categoria Convegni

Meeting Delle Neuroscienze Toscane

grossetoIl prossimo meeting regionale di neuroscienze vedrà riuniti a Grosseto, dal 6 all’8 aprile 2017, i neurologi,

i neuroradiologi e i neurochirurghi della Toscana, che desideriamo innanzitutto ringraziare per la fiducia.

In una suggestiva cornice, a pochi chilometri dal Parco dell’Uccellina, i partecipanti all’evento discuteranno del crescente incremento delle patologie neurologiche croniche degenerative, del management delle principali sindromi neurologiche osservate … leggi tutto  (parkinson-italia.it)

Con la ricerca le possibilità sono infinite

Evento di celebrazione per il Rare Diseases Day 2017

20 febbraio 2017 Roma

Evento di celebrazione per il Rare Diseases Day 2017 “Con la ricerca le possibilità sono infinite” In collaborazione con:
Firenze – Forum delle Associazioni toscane malattie rare e Associazione Persone Williams … leggi tutto  (superabile.it)

Agenda sociale

agendaFebbraio       

“La Vis di AVIS” – Presentazione del libro Evento 20 febbraio 2017 Luogo: Sala del Mappamondo, Camera dei Deputati – ore 10.30 Organizzatore: Avis Comune: Roma

L’uomo al centro dell’innovazione sociale – Incontro Evento 22 febbraio 2017 Luogo: Corso Trento e Trieste n.18 – ore 18.00 Organizzatore: Associazione Bottega del Terzo Settore e Fondazione Carisap Comune: Ascoli Piceno

Il fattore partnership nell’innovazione sociale – Incontro pubblico Evento 22 febbraio 2017 Luogo: Auditorium di Assolombarda, via Pantano 9 – ore 10.00 Organizzatore: Sodalitas Comune: Milano

La Riforma del Terzo settore: opportunità e nuovi vincoli per associazioni, fondazioni e imprese sociali – Seminario Formazione 23 febbraio 2017 Organizzatore: Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi e...

Non autosufficienza, Boeri: “La famiglia non regge più”

Tito BoeriIl presidente dell’Inps al convegno Auser. “Il modo con cui è stato affrontato il tema in Italia è basato sull’incrocio tra il sostegno informale delle famiglie e lavoro a basso costo degli immigrati”. Il sistema non regge: il quesito è dove trovare le risorse per un’assistenza di qualità. “Mi chiedo se non valga la pena di introdurre dei contributi obbligatori destinati al Fondo non autosufficienza”

Ridurre gli sprechi, combattere gli abusi, puntare su servizi più efficienti e pensare ad una contribuzione obbligatoria che coinvolga anche i pensionati a rischio per avere maggiori risorse disponibili sul tema della non autosufficienza.

Per il presidente dell’Inps, Tito Boeri, intervenuto questa mattina durante la presentazione alla Camera dei deputati del rapporto “Domiciliar...

Leggere è uguale per tutti, da Auser Ravenna un progetto per l’inclusione dei bambini in difficoltà

libro gifE’ stato presentato ad Alfonsine (RA) il progetto Auser “Leggere è uguale per tutti”, finanziato dal locale circolo Auser con parte dei contributi del 5 per mille per promuovere l’inclusione scolastica e sociale dei bambini con difficoltà particolari

Attraverso il progetto verranno infatti acquistati una sessantina di libri speciali: libri ad alta leggibilità per bambini con dislessia; libri modificati per bambini con difficoltà di linguaggio, non-madrelingua o affetti da sordità e libri tattili per bambini non vedenti … leggi tutto  (Annalisa Bolognesi – bandiera gialla)

II Conferenza dei Presidenti di Parkinson Italia

james parkinsonFra le varie tematiche da affrontare in tema di Formazione, abbiamo individuato tre importanti gruppi di temi:

L’evoluzione del volontariato: ossia la necessità per il volontariato di “oggi” di collaborare con le amministrazioni pubbliche nella programmazione delle politiche sociali.

Da qui il bisogno delle associazioni di volontariato di coordinarsi, confrontarsi e fare rete con altre organizzazioni di settore per esprimere posizioni condivise e rappresentarle ai soggetti istituzionali … leggi tutto  (parkinson-italia.it)

Welfare dell’Aggancio, quando il cittadino è “sentinella di comunità”

solidarietàOsserva, ascolta, propone nuove soluzioni: è il cittadino “sentinella di comunità”, che insieme ai professionisti del sociale e del sanitario lavora per la comunità. La vicepresidente Gualmini a Cervia per festeggiare i quattro anni del progetto Welfare dell’Aggancio

Si chiama “Welfare dell’Aggancio – Più delle sentinelle l’aurora” il progetto realizzato con il sostegno della legge regionale sul diritto alla partecipazione attiva dei cittadini nell’elaborazione delle politiche regionali e locali della Regione Emilia Romagna, che dal 2013 si sta sviluppando a Cervia, attraverso diversi percorsi, che hanno lo scopo di coinvolgere oltre agli operatori sociali e sanitari, anche semplici cittadini nei progetti di assistenza delle persone disagiate e promuovere la cultura del...

L’Associazione Achille Ardigò presenta la “Scuola dei Diritti dei Cittadini”

discriminazioneUn percorso culturale e didattico di esplorazione del mondo dei diritti

L’Associazione dedicata ad Achille Ardigò presenta la “Scuola dei Diritti dei Cittadini”  in collaborazione con Il Comune di Bologna, la Regione Emilia Romagna, l’Università di Bologna e con il sostegno di Fondazione Unipolis, oltre che di Fondazione Del Monte.

La “Scuola dei Diritti dei Cittadini” è un percorso culturale e didattico di esplorazione del mondo dei diritti. Il programma prevede corsi ai quali prenderanno parte personalità accademiche, istituzionali e delle organizzazioni sociali.

L’obiettivo è quello di porre i diritti del cittadino al centro di una riflessione sociologica, teorica e formativa.
Tra i temi trattati i diritti fondamentali del cittadino, i diritti civili dei migranti, il dirit...

“Se si può raccontare…la vita nella malattia, la malattia nella vita”

duomo milanoConvegno RAI Milano

Il Gruppo Pari Opportunità Rai Milano organizza il convegno  “Se si può raccontare…la vita nella malattia, la malattia nella vita” che si terrà il prossimo 6 febbraio alle ore 12 presso lo Studio TV3 del Centro di Produzione RAI Milano, Corso Sempione 27. In allegato la locandina … leggi tutto  (partecipasalute.it)

“Gli anziani oggi: come possono aiutarci”, un seminario di Acli Bologna

bologna due torriGli anziani di oggi come possono aiutarci? A questa domanda risponderà il seminario in programma giovedì 9 febbraio alle ore 18, in via Lame 116 a Bologna, promosso da Federazione Anziani Pensionati Acli, Acli Provinciali di Bologna e UsAcli Comitato provinciale Bologna

Al seminario, che farà il punto sul valore sociale degli anziani fragili e dei loro caregivers, interverranno Rabih Chattat, psichiatra e docente di Psicologia dell’anziano all’Università di Bologna, e Maria Caterina Manca, presidente commissione sanità, welfare, sport e politiche abitative del Comune di Bologna.

Per informazioni:
tel. 0510987719  (fonte: bandieragialla)

In Italia la badante vince sulla casa di cura

assistenzaIn Italia, la maggior parte degli anziani non autosufficienti ha una badante o un familiare che li assiste in casa

Sono, infatti, 2,5 milioni quelli che ricorrono alla domiciliarità, contro i poco più di 278mila che stanno in una struttura. Una realtà fotografata dalla ricerca “Domiciliarità e Residenzialità per l’invecchiamento attivo” dell’Auser, che verrà presentata il prossimo 9 febbraio a Roma … leggi tutto  (di Roberta Lunghini / west-info.eu)

Medicina narrativa, per curare la persona e non solo la malattia

medicoLa medicina narrativa integra la medicina basata sulle prove di efficacia, con le esperienze, il vissuto e le aspettative del paziente, per favorire un percorso di cura personalizzato e condiviso, a partire da tutte le opzioni terapeutiche disponibili

In altre parole, si tratta di una strategia assai importante, perché cerca di curare nel loro insieme sia la persona che la sua malattia.

Temi quanto mai interessanti, dei quali si è parlato approfonditamente a Roma, durante un convegno parallelo al recente Congresso Nazionale dell’AME (Associazione Medici Endocrinologi) … leggi tutto  (s.b. – superando.it)