Categoria Agenda sociale

Agenda sociale

Febbraio  

l Bilancio del Sistema Previdenziale italiano. Andamenti finanziari e demografici delle pensioni e dell’assistenza per l’anno 2016 – Presentazione 5° Rapporto Evento 21 febbraio 2018 Luogo: Sala della Regina, Camera dei Deputati – ore 14.30 Organizzatore: Itinerari previdenziali Comune: Roma

Bando Culturability 5° edizione – Presentazione Evento 22 febbraio 2018 Luogo: Scuderia FF Urban Coolab, Piazza Verdi 2 – ore 17.30 Organizzatore: Fondazione Unipolis Comune: Bologna

Coltivare umanità. Educare generando comunità – Giornate di formazione Formazione 23 febbraio 2018 Organizzatore: Edizioni La Meridiana Comune: Molfetta (BA)

Collaborare per imparare – IV Convegno internazionale di didattica capovolta Evento 24 febbraio 2018 Luogo: https://flipnet...

Associazione Giovani nel Tempo

Con grande piacere vi invitiamo a leggere le comunicazioni allegate per eventi organizzati presso la nostra sede:

  • Una domenica pomeriggio, il giorno 25/02/2018, dedicata alla bellezza di tutte le donne, che non ha età; è gradita la conferma per una giusta organizzazione; scarica la locandina

Un laboratorio benessere avrà inizio martedì 20/03/2018 e aspetta le iscrizioni degli over 60 che vogliono avere un invecchiamento di successo. scarica la locandina

Non dimenticate di seguirci sul nostro sito www.giovanineltempo.it per rimanere aggiornati sulle novità dell’Associazione

Giornata Mondiale delle Malattie Rare a Bologna. Tutte le iniziative

Il 28 febbraio è la Giornata Mondiale delle Malattie Rare. Questo non significa che le persone affette da queste malattie siano poche, tutt’altro

Una malattia viene detta “rara”, secondo la definizione dell’Unione Europea, quando ha una certa prevalenza, e cioè quando interessa 5 o meno persone ogni 10.000 abitanti. Il numero di malattie rare conosciute e diagnosticate oscilla tra le 7.000 e le 8.000, ma è una cifra che cresce col progredire della ricerca scientifica e, in particolare, la ricerca genetica.

Stiamo dunque parlando di milioni di persone affette in Italia e decine di milioni in tutta Europa. Secondo la rete Orphanet Italia, nel nostro paese i malati rari sono 2milioni e il 70 per cento sono bambini in età pediatricaleggi tutto  (Giada Magnani – bandiera gialla)

Inaugura il cohousing “L’Oasi” – un progetto di vita indipendente per le persone con disabilità

Mercoledì 28 febbraio alle ore 12 inaugura il cohousing L’OASI in via Barozzi 7 a Bologna.  Nato dalla collaborazione tra Azienda USL Distretto di Bologna, ASP Città di Bologna, Comune di Bologna e AIAS, il progetto si muove all’interno della cornice più ampia dello sviluppo di percorsi di vita indipendente attraverso risposte diversificate, per offrire opportunità abitative in grado di valorizzare l’autonomia della persona con disabilità garantendo pari opportunità, dignità e riservatezza

Interverranno:
Giuliano Barigazzi Assessore Sanità e Welfare Comune di Bologna
Rosa Amorevole Presidente Quartiere santo Stefano
Chiara Gibertoni Direttore Generale AUSL
Gianluca Pizzi Presidente AIAS
Gianluca Borghi Amministratore unico ASP Città di Bologna
La cittadinanza è invitata  (fonte...

Nuovi appuntamenti con Storie per tutti, le letture ad alta voce per bambini, accessibili a tutti

Prosegue la terza edizione della rassegna “Storie per tutti”, le letture ad alta voce per bambini dai 3 agli 8 anni, accompagnate da diversi modi di leggere e di ascoltare, per rendere le storie accessibili anche ai bambini con disabilità sensoriali o difficoltà di lettura e di apprendimento, e ai bambini migranti che non conoscono ancora bene la lingua italiana

Prossimo appuntamento è per sabato 13 gennaio alle ore 11, presso la Biblioteca del Centro Documentazione Handicap di Bologna, in via Pirandello 24.

Questa volta vengono presentate letture in LIS, la Lingua dei Segni Italiana. Sono tre i capolavori della letteratura per l’infanzia proposti ai bambini: il delicato Fantastici cinque di Quentin Blake, che racconta di un gruppo di amici speciali, ciascuno con un talento fuori dal ...

Aism: “Natale da favola con le stelline della solidarietà”

Un Natale da favola. Si chiama così la campagna per il Natale 2017 dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (Aism), che invita a sostenere i bambini affetti da questa malattia neurodegenerativa con un piccolo gesto: le Stelline Aism della solidarietà. Decorazioni natalizie da appendere all’albero, alle finestre, da usare come segnaposto da tavola o decorazione di un pacco natalizio, piccoli oggetti che possono regalare ai bambini affetti da Sm un #nataledafavola

Progetto a sostegno del Registro sclerosi multipla pediatrica

Con il ricavato della vendita delle stelline sarà infatti possibile sostenere importanti progetti scientifici, uno fra tutti, il progetto di Registro sclerosi multipla pediatrica...

Accessibilità, turismo lavoro: un progetto di AISM per donne con sclerosi multipla

Lo sappiamo bene, noi che viviamo sulla nostra pelle cosa significa avere la sclerosi multipla, lo sapete bene voi, che ci raccontate a cuore aperto le vostre storie, voi che leggete e commentate

Lo sappiamo bene quante sono spesso le barriere visibili e invisibili che incontriamo nei nostri percorsi.

Ci sono intoppi che rendono difficile fare una vacanza, ostacoli che intralciano la quotidianità, pregiudizi che spesso chiudono porte o rendono difficile portare avanti progetti, attività soprattutto nel mondo del lavoro.

E c’è chi spesso, come le donne, si ritrova a subire discriminazioni anche doppie: perché donne e perché colpite da una malattia cronica … leggi tutto  (giovanioltrelasm.it)

In atelier per imparare un mestiere

Realizzano foulard, borse, ventagli, bambole di stoffa e calamite di ceramica. All’Istituto dei ciechi del capoluogo siciliano 18 giovani con varie disabilità stanno partecipando al progetto “Mi ci vedo work show”

L’obiettivo? Trovare lavoro nelle aziende del settore

Lavorano i tessuti e la ceramica come dei veri e propri artisti, anche se in erba. Sono 18 persone con disabilità diverse – ciechi, ipovedenti, con sindrome di Down e di Williams – coinvolte nel progetto triennale “Mi ci vedo work show”, realizzato dall’Istituto dei ciechi “Florio e Salamone” di Palermo, in convenzione con l’associazione Un nuovo giorno e l’azienda del ceramista Nino Parrucca.

I giovani partecipanti dipingono foulard, decorano borse e ventagli, realizzano bambole di stoffa e lavorano le calamite di...

Sindrome di Down, “se cambiassimo prospettiva?”: storie contro i pregiudizi

Il 13 maggio a Milano un’intera giornata dedicata al racconto, alla condivisione di esperienze e alla diffusione di buone prassi. Cinque panel tematici (diritti, scuola, lavoro e ruolo sociale, autonomia e abitare), con cinque voci di esperti di settore. Organizzano Agpd onlus e PianetaDown onlus

Storie per fare cultura e abbattere pregiudizi. Sindrome di Down: e se cambiassimo prospettiva? La forza della diversità il valore della scelta. È questo il focus del convegno che si terrà sabato 13 maggio, dalle 9 alle 18, presso Unicredit Pavilion, a Milano. A promuoverlo sono Agpd onlus e PianetaDown onlus, due associazioni unite da un obiettivo comune: fare cultura sulla diversità.

Le due organizzazioni hanno scelto di celebrare i rispettivi compleanni, 35 anni la prima e 10 la seconda, ...

Torna a fine novembre 2017 Handimatica, mostra-convegno nazionale su tecnologia e disabilità

Si tratterà dell’XI edizione dell’appuntamento promosso dalla Fondazione Asphi

“In questo contesto di ‘innovazione istituzionale’, con cambiamenti molto significativi che interessano il mondo della disabilità, è sempre più fondamentale interrogarsi sul ruolo delle tecnologie”

Handimatica, la principale mostra-convegno nazionale su tecnologia e disabilità, ci sarà nel 2017, dal 30 novembre al 2 dicembre presso l’Istituto Aldini Valeriani Sirani, Via Bassanelli 9, Bologna.

Fondazione ASPHI intende rilanciare l’appuntamento di Handimatica, giunta alla undicesima edizione, con le consuete caratteristiche di mostra-convegno, dove la parte di formazione e informazione, nei convegni, seminari e laboratori si coniuga con l’area espositiva con la presenza di aziende di ausili, a...

Mondo Axia – Settimana mondiale del Cervello 14 marzo 2017 – Memoria

Il Centro di Riabilitazione AXIA aderisce alla Settimana del cervello promossa da HafricaH.net

Vi alleghiamo le locandine delle diverse iniziative gratuite previste a cui vi invitiamo se interessati

Cliccate qui se volete ulteriori informazioni. Vi aspettiamo !!!

MindfulnessMemoriaDisturbi di apprendimento – Mal di schiena e cervello

Memoria

II Conferenza dei Presidenti di Parkinson Italia

james parkinsonFra le varie tematiche da affrontare in tema di Formazione, abbiamo individuato tre importanti gruppi di temi:

L’evoluzione del volontariato: ossia la necessità per il volontariato di “oggi” di collaborare con le amministrazioni pubbliche nella programmazione delle politiche sociali.

Da qui il bisogno delle associazioni di volontariato di coordinarsi, confrontarsi e fare rete con altre organizzazioni di settore per esprimere posizioni condivise e rappresentarle ai soggetti istituzionali … leggi tutto  (parkinson-italia.it)

Bologna, un nuovo Caffè Alzheimer in città

caffèVenerdì 3 Febbraio 2017 alle ore 14.30 presso l’Oratorio della Parrocchia di S. Bartolomeo della Beverara, in via della Beverara 90 a Bologna, si terrà l’inaugurazione del “Beverara…..Caffè”, il primo Caffè Alzheimer del Quartiere Navile, rivolto alle persone con disturbi di memoria o deterioramento cognitivo, accompagnate da un familiare o da chi se ne prende cura

Saranno presenti:
Mons. Matteo Zuppi – Arcivescovo  di Bologna
Luca Rizzo Nervo – Assessore Assessore Sanità e Welfare del Comune di Bologna
Daniele Ara – Presidente Quartiere Navile
Don Mauro Mattarelli – Parrocco San Bartolomeo
Maurizio Casini – Responsabile progetti Oratorio “Davide Marcheselli”
Gianluca Borghi – Amministratore unico di ASP

“Beverara…..Caffè” va ad aggiungersi agli altri...

L’Associazione Achille Ardigò presenta la “Scuola dei Diritti dei Cittadini”

discriminazioneUn percorso culturale e didattico di esplorazione del mondo dei diritti

L’Associazione dedicata ad Achille Ardigò presenta la “Scuola dei Diritti dei Cittadini”  in collaborazione con Il Comune di Bologna, la Regione Emilia Romagna, l’Università di Bologna e con il sostegno di Fondazione Unipolis, oltre che di Fondazione Del Monte.

La “Scuola dei Diritti dei Cittadini” è un percorso culturale e didattico di esplorazione del mondo dei diritti. Il programma prevede corsi ai quali prenderanno parte personalità accademiche, istituzionali e delle organizzazioni sociali.

L’obiettivo è quello di porre i diritti del cittadino al centro di una riflessione sociologica, teorica e formativa.
Tra i temi trattati i diritti fondamentali del cittadino, i diritti civili dei migranti, il dirit...

Partita la sesta edizione del Concorso di Idee e-Care, il bando a sostegno degli anziani fragili

anzianiE’ giunto ormai alla sua sesta edizione il “Concorso di Idee e-Care”. Il Bando è rivolto alle associazioni del Terzo settore, alle libere forme associative, ai gruppi, alle cooperative sociali, e prevede un contributo da utilizzare in progetti di sostegno a favore della popolazione anziana fragile per la prevenzione della non autosufficienza

Il Concorso, organizzato dall’Azienda Usl di Bologna e da CUP2000, si svolge grazie a un finanziamento della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria di Bologna – all’interno della programmazione delle attività di e-Care per il 2017 – mirato al sostegno delle reti di volontariato che operano nella promozione dell’invecchiamento attivo.

Le attività svolte dai vincitori del Concorso di idee saranno integrate nella più ampia strategia di az...

“Gli anziani oggi: come possono aiutarci”, un seminario di Acli Bologna

bologna due torriGli anziani di oggi come possono aiutarci? A questa domanda risponderà il seminario in programma giovedì 9 febbraio alle ore 18, in via Lame 116 a Bologna, promosso da Federazione Anziani Pensionati Acli, Acli Provinciali di Bologna e UsAcli Comitato provinciale Bologna

Al seminario, che farà il punto sul valore sociale degli anziani fragili e dei loro caregivers, interverranno Rabih Chattat, psichiatra e docente di Psicologia dell’anziano all’Università di Bologna, e Maria Caterina Manca, presidente commissione sanità, welfare, sport e politiche abitative del Comune di Bologna.

Per informazioni:
tel. 0510987719  (fonte: bandieragialla)

Casa e scuola: Enel Cuore accoglie progetti e nuove idee

impresa socialeOgni Associazione del Terzo Settore, in partenariato con altri Enti, potrà rispondere fino al 15 febbraio, con un proprio progetto, alle due “call for ideas” (“chiamate per idee”),

lanciate in questi giorni da Enel Cuore ONLUS, guardando da una parte all’autonomia abitativa dei giovani adulti con disabilità intellettiva e relazionale – iniziativa promossa anche in collaborazione con la FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) -, dall’altra all’inclusione nelle scuole secondarie di primo grado dei ragazzi con bisogni educativi speciali (BES) … leggi tutto  (s.b. – superando.it)

Il contributo delle tecnologie per il supporto alla fragilità e alle difficoltà dell’età avanzata. Un corso a febbraio da CRA e CAAD Bologna

bolognaObiettivo di questo corso è fornire ad operatori dei settori socio/sanitario e tecnico maggiori conoscenze sul contributo che le soluzioni tecnologiche, gli ausili e gli adattamenti del domicilio sono in grado di fornire a persone in condizione di fragilità, in special modo anziani

In un quadro di rapido incremento della percentuale di persone anziane e di ridefinizione delle risorse dedicate al welfare, il corso si pone l’obiettivo di approfondire il ruolo delle soluzioni tecnologiche in relazione ai moderni approcci multidimensionali e multidisciplinari alla fragilità e ai modelli di servizio.

Data:  Giovedì 02/02/2017 ore 09:00 – 17:30  e  Venerdì 03/02/2017 ore 09:15 – 13:30
Posti disponibili: 70 (67 posti destinati agli appartenenti alla Regione Emilia Romagna e 3 posti per ...