Categoria DSA

Autorità USA mette in guardia dagli sciamani cura-autismo

Diffidate delle terapie che promettono miracoli contro lautismo

Suona duro e deciso l’allarme degli esperti americani della Food and Drug Administration, preoccupati dal boom di imbonitori che truffano e si prendono gioco di milioni di genitori con figli autistici.

Sotto il mirino della massima autorità statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici sono finiti quattro falsi trattamenti anti-autismo … leggi tutto  (di Annalisa Lista / west-info.eu)

Anche il parco giochi di Edaville diventa autism-friendly

Dopo il successo degli esperimenti di Dollywood e Legoland, anche Edaville diventa autism-friendly

Il parco divertimenti a tema, con sede a Cerver, in Massachusetts, ha – infatti – appena annunciato che organizzerà un weekend indirizzato proprio ai ragazzi che convivono con un disturbo dello spettro autistico.

In particolare, è previsto un evento che avrà come protagonista l’attrazione principale del luna park: la simpatica ferrovia animata … leggi tutto  (di Angelica Basile / west-info.eu)

Tutor universitari di compagni con disabilità, oltre 300 iscritti al corso (che compie 10 anni)

Promosso dall’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia: tante le richieste degli studenti che chiedono di imparare come affiancare i loro compagni con disturbi specifici dell’apprendimento o con disabilità. Nell’ateneo 276 studenti con disabilità e 267 con Dsa

Sono 300 gli studenti universitari che si sono iscritti al corso per diventare tutor di compagni disabili o con disturbi specifici dell’apprendimento promosso dall’Università di Modena e Reggio Emilia giunto alla decima edizione.

A oggi sono 276 gli studenti con disabilità e 267 quelli con Dsa iscritti all’ateneo … leggi tutto  (redattore sociale)

Ora la Silicon Valley punta sui geni autistici

Microsoft si conferma tra le aziende più autism-friendly del mondo

Dopo il successo del progetto di assunzione di giovani autistici in azienda, infatti, il colosso informatico fondato da Bill Gates ha annunciato un nuovissimo programma virtuale di orientamento al lavoro indirizzato proprio a questa speciale categoria di ragazzi.

All’evento parteciperanno nella sede di Palo Alto in California, i responsabili delle risorse umane di alcune tra le multinazionali più grandi del globo … leggi tutto  (di Angelica Basile / west-info.eu)

Dimostrata l’efficacia della cat-therapy con i piccoli autistici

Gatto-terapia per bambini autistici

Si tratta di un’iniziativa di successo lanciata dall’Autism Society of Southern Arizona.

Che, in collaborazione con un gattile di Tucson, dà la possibilità a bambini e adolescenti con la sindrome dello spettro autistico, in maniera gratuita, di giocare con i felini trovatelli un paio d’ore a settimana … leggi tutto  (di Annalisa Lista / west-info.eu)

In questo zoo lo staff ha la sindrome di Asperger

Lavorare allo zoo di Pont-Scorff ha salvato la mia vita

A 36 anni, Nicolas, giovane francese con autismo, ha trovato nella sua passione per gli animali selvatici la strada per l’integrazione sociale e professionale. Rastrello in mano e stivali, il ragazzo si occupa tutte le mattine del recinto di una speciale razza di piccoli lemuri.

Lo zoo impiega 8 persone con sindrome di Asperger, nel quadro di un accordo tra il parco e l’ente nazionale che si occupa di impiego … leggi tutto  (di Beatrice Credi / west-info.eu)

Ma quello spot serve veramente?

«Credo che la comunicazione – scrive Rosa Mauro, riflettendo sullo spot trasmesso dalla RAI in occasione della Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo del 2 Aprile – per essere efficace debba essere corretta, anche se meno bella,

e perciò, per il prossimo anno, vorrei uno spot meno bello, ma che rappresentasse persone vere, bambini e adulti, e magari anche un po’ di sana realtà costruttiva, perché come ogni anno il rischio è quello di fare della “retorica blu”» … leggi tutto  (di Rosa Mauro – superando.it)

Sostegno ai bimbi autistici e ai ragazzi disabili: due nuovi centri a Gozzano e Borgomanero

I progetti realizzati grazie a Fondazione Cariplo e Comunità Novarese

Due grandi centri per accogliere i disabili dell’Alto Novarese. Verranno realizzati a Borgomanero e Gozzano, grazie ai contributi di Fondazione Cariplo e Fondazione Comunità del Novarese, e alla sinergia tra il Ciss, il Consorzio dei servizi socio-assistenziali, i Comuni, l’Anffas e l’associazione «Gazza Ladra».

A Borgomanero, proprio dietro il Ciss, nell’edificio che per anni ha ospitato il macello comunale, sorgerà il Cth, centro territoriale per l’handicap, riservato in modo particolare ai bambini autistici … leggi tutto  (marcello giordani – la stampa)

Dice ai compagni di classe che ha l’autismo con un video (video)

Un nuovo video dal titolo “Make It Stop” descrive come Holly, giovane 12enne inglese con autismo, sperimenta il sovraccarico sensoriale

La National Autistic Society spera che il cortometraggio aiuti i ragazzi come lei ad avere più successo nelle interazioni sociali e, allo stesso tempo incoraggiare le persone intorno a loro a fare piccole modifiche nello stile di comunicazione … leggi tutto  (di Beatrice Credi / west-info.eu)

Una pizzeria per i ragazzi autistici: i genitori raccolgono fondi

L’idea è di un gruppo di genitori brianzoli: “Si fa poco per l’inclusione lavorativa. La speranza è che con il nostro progetto si crei consapevolezza e si moltiplichino le occasioni d’impiego”

Sarà una pizzeria slow, con ingredienti di qualità e la passione dei giovani pizzaioli. Partita la campagna di crowdfunding: il progetto è diventato virale

Il segreto di una buona pizza sta nella qualità degli ingredienti e nella passione dei pizzaioli. Ed ecco che allora si può immaginare che avrà successo “PizzAut”, la prima pizzeria lombarda nella quale lavoreranno persone autistiche. L’idea è di un piccolo gruppo di genitori che hanno figli con autismo...

I disegni dei bimbi autistici parlano, ecco la ricerca dell’Ido

I bambini che rientrano in un disturbo dello spettro autistico presentano un significativo ritardo nel processo grafico, perche’ il disegno e’ uno strumento comunicativo

Questo ritardo, infatti, non sembra correlato al quoziente intellettivo ma all’area dell’Affetto Sociale: se c’e’ un’inibizione relazionale ci sara’ anche un’inibizione nell’aspetto comunicativo del disegno. La prova arriva da uno studio decennale dell’Istituto di Ortofonologia di Roma (IdO), realizzato su un campione di 84 bambini autistici dai 2 ai 15 anni, in via di pubblicazione sulla rivista internazionale ‘Journal of Psychology and Psychotherapy’.

A chiarirne alla DIRE il valore e’ Magda Di Renzo, psicoterapeuta dell’eta’ evolutiva, responsabile del servizio terapie del’IdO.

“Il dise...

Giornata Autismo. Mattarella: vera scommessa l’inserimento lavorativo

Il messaggio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo. “Essenziale mettere in campo risorse innovative che consentano di migliorare l’inclusione sociale delle persone autistiche”

“Riconoscere in una Giornata Mondiale la necessità di far crescere la consapevolezza di ciò che significa l’autismo invita ad allargare finalmente lo sguardo, e ampliare il nostro pensiero, verso persone che presentano una forma di disabilità peculiare, che intacca il corpo, la mente, le relazioni e finanche le emozioni”. E’ la dichiarazione del presidente della Repubblica Sergio Mattarella per onorare la Giornata mondiale sull’autismo.

“La complessità delle sindromi dello spettro autistico richiede, infatti, un impegno supplement...

Insieme, per evitare che di autismi si parli solo in determinate giornate

«Cosa cambierà per le persone con disturbi dello spettro autistico e per le loro famiglie in Italia? Ci sarà più consapevolezza e un maggiore riconoscimento dei diritti?

Speriamo di sì! Ma questa Giornata potrebbe assumere un maggiore e più concreto significato, se rappresentasse l’occasione per unire le famiglie e il mondo associativo impegnato sui disturbi dello spettro autistico, spesso estremamente parcellizzato e anche conflittuale». Lo dichiara Roberto Speziale, presidente nazionale dell’ANFFAS, in vista della Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo del 2 Aprile … leggi tutto  (s.b. – superando.it)