Daily Archives 10 novembre 2017

La Nonna Arciera – Maria Terrazzano (video)

Diventare arciera a 68 anni. La storia di Maria Terrazzano, amputata alla gamba sinistra, che ha riscoperto la voglia di vivere grazie al tiro con l’arco  (fonte: abilitychannel.tv)

Mondo AXIA promuove – Community Center: Un futuro di Welfare Territoriale. GIOCHIAMO CON LO STRESS

Venerdì 10 novembre

Condividere spunti sullo stress ed esercizi su modalità per farvi fronte, con il coinvolgimento dei presenti.

  • Presentazione dell’Associazione e il tema dello stress
  • Esercizi pratici per i partecipanti

Discussione sugli esercizi e gli argomenti trattati

Centro Civico “Borgatti” – Bologna, via Marco Polo 51 – Sala Blu – dalle 16.00 alle 19.00

 

Come sarà il mio futuro?

Manuel la sclerosi multipla l’ha conosciuta che era un bambino ed oggi, pur vivendo appieno la sua vita, si pone le domande che conosciamo tutti: come sarà il mio futuro? Riuscirò a realizzare i miei desideri?

Sono un ragazzo di 22 anni, malato da 10. Chiaramente essendo troppo piccolo, all’epoca non mi dissero nulla anche perché per i primi 2 anni non ho avuto grandi problemi e quindi non mi ponevo domande, nonostante facessi già una terapia.

Riuscivo a fare tutto quello che i bambini a quell’età adorano fare: giocare a pallone con gli amici, correre, etc.

Verso i 15, 16 anni sono iniziati i veri sintomi: problemi di deambulazione (che ho tuttora) ed altri, come esempio cecità da un occhio e disturbi della sensibilità, che per fortuna sono stati recuperati completamente … leg...

Un mezzo per trasportare i disabili donato all’Auser da Progetti del Cuore

Tra i sostenitori di questa realtà che opera con scopi solidali anche Annalisa Minetti

Parte su Alfonsine i “Progetti del Cuore”, per garantire il servizio di trasporto sociale gratuito, ai cittadini diversamente abili del nostro comune. Sul territorio verrà presto fornito un mezzo in comodato d’uso gratuito per una durata di quattro anni, durante i quali il servizio sarà garantito e gestito in maniera integrale: dall’allestimento del mezzo per il trasporto disabili, alla gestione delle spese (come ad esempio l’assicurazione compresa di copertura casco).

A ricevere l’automezzo sarà l’Auser Onlus di Ravenna, che avrà presto a disposizione un Fiat Doblò attrezzato per il trasporto dei cittadini diversamente abili e in stato di necessità...

Tennis in carrozzina: Giulia Capocci vince il Torneo Internazionale di Sion

Decisivo il successo, in finale, sulla francese Famin. “E’ la prima volta che batto una top 10. Questo risultato ripaga di tanti sacrifici”

E’ una delle atlete più talentuose che il tennis in carrozzina italiano abbia espresso negli ultimi anni e in Svizzera, ancora una volta, ha avuto modo di dimostrarlo. Giulia Capocci si aggiudica il Torneo Internazionale di Sion, il secondo consecutivo dopo quello maturato a Uppsala, in Svezia, confermandosi come una delle più belle realtà del panorama italiano e internazionale … leggi tutto  (a cura del cip – superabile.it)

Friuli Venezia Giulia: il Progetto CrossCare per il sostegno alla popolazione anziana

“Questo progetto ha il merito di rispondere al cambiamento demografico che sta attraversando la nostra società e di integrarsi armonicamente alla riforma della sanità regionale”

Lo ha detto oggi a Trieste la presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, intervenendo alla presentazione del progetto CrossCare realizzato nell’ambito del programma Interreg Italia Slovenia 2014-20 e finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale.

CrossCare persegue l’obiettivo di affrontare le sfide relative all’invecchiamento della popolazione in considerazione dei risvolti economici e agli squilibri dei servizi legati all’inclusione sociale e ai sistemi di welfare nell’area transfrontaliera...

Adattamento domestico al Forum non autosufficienza 2017

Gli adattamenti ambientali e l’utilizzo di ausili per l’autonomia nel domicilio sono due dei temi che verranno affrontati nel Workshop “Assistere a casa dell’anziano e delle persona malata” che si terrà dalle 11,39 alle 13 nella prima delle due giornate del Forum della non autosufficienza in calendario come al solito a Bologna,

preso gli spazi del Savoia Hotel, mercoledì 2 e giovedì 3 novembre 2017. Leggi il programma del Forum  (fonte: retecaad.it)

“Come stare meglio?”

“Come vogliamo organizzarci per stare meglio”? E’ questo il titolo di un seminario promosso da VolaBO nell’ambito dell’Università del Volontariato  insieme all’Agenzia Sanitaria e Sociale – Innovazione sociale  della Regione Emilia Romagna, e in programma il prossimo 16 novembre dalle 18 alle 21 in via Scipione dal Ferro 4, a Bologna

Il seminario, condotto da Augusta Nicoli, vuole essere una riflessione sulle possibilità di rinnovamento del nostro sistema di welfare. In particolare sulle possibilità di riprogettare e ri-orientare i servizi di welfare insieme ai diversi attori sociali affinché si riescano a cogliere le complessità che attraversano le nostre comunità e ci si apra a nuove risposte collettive e a nuove progettualità.

Il tutto alla vigilia della nuova stagione di pro...

Nuova occasione di autonomia abitativa per le persone con disabilità. Inaugura il cohousing L’Oasi

Sabato 18 novembre alle ore 11 in via Barozzi 7, verrà inaugurato il cohousing L’Oasi, un progetto di vita indipendente per le persone con disabilità, realizzato grazie alla collaborazione tra ASP, Comune di Bologna, Ausl e AIAS Bologna (Associazione Italiana Assistenza Spastici). Appartamenti e spazi comuni che potranno essere gestiti in modo condiviso, per rendere le persone disabili protagoniste attive della propria vita. 

Interverranno: Virginio Merola – Sindaco di Bologna – Rosa Amorevole – Presidente Quartiere Santo Stefano – Chiara Gibertoni – Direttore Generale AUSL – Gianluca Pizzi – Presidente AIAS – Gianluca Borghi – Amministratore unico di ASP Città di Bologna  (fonte: ASP Bologna) Scarica il volantino

Scuola. La normativa alleata dell’inclusione: da vincolo a opportunità

Sempre più spesso le problematiche ed i conflitti che insorgono a scuola si risolvono ricorrendo all’uso rigido delle norme, o addirittura ai giudici. In crisi il dialogo e la condivisione

Nei giorni  scorsi si è tenuto a Rimini l’ormai consueto appuntamento organizzato da Erickson con cadenza biennale e dedicato alla Qualità dell’inclusione scolastica e sociale.

Il convegno anche quest’anno ha visto numerosi esperti, docenti e formatori confrontarsi su molte e centrali tematiche riguardanti l’inclusione ed ha offerto alla platea numerosi workshop tematici per approfondire diversi aspetti di tipo didattico, pedagogico, normativo ecc … leggi tutto  (Tina Naccarato – disabili.com)

Cinema: prorogato al 18 novembre 2017 il bando del festival “Uno sguardo raro”

L’obiettivo è quello di promuovere le migliori opere video sulle malattie rare per creare un punto d’incontro solidale tra il mondo del cinema e questo mondo e dare un impulso alla produzione di nuovi registri di comunicazione visiva sul tema

“Uno sguardo raro” è la prima e unica rassegna di cinema a tema malattie rare, giunta alla terza edizione, e organizzata in occasione della Giornata mondiale delle malattie rare.

La manifestazione è organizzata dall’associazione culturale no profit “Nove Produzioni”, su idea di Claudia Crisafio e Serena Bartezzati, con il sostegno di Uniamo, Federazione Italiana Malattie Rare, presso la Casa del Cinema di Roma il 10 e 11 febbraio 2018, con presidente di giuria la regista Cinzia TH Torrini a ingresso gratuito … leggi tutto  (redattore...

Eicma, show e solidarietà per i disabili

Alla kermesse motoristica pure il progetto ‘Moto e Musica Senza Barriere’ che in collaborazione con la Fondazione Allianz Umana Mente ha dato a più di 200 persone diversamente abili la possibilità di vivere l’Arena MotoLive con un’emozionante attività di moto-terapia

Eicma protagonista anche nel sociale: in collaborazione con la Fondazione Allianz Umana Mente, infatti, l’Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo l’8 novembre ha realizzato il progetto Moto e Musica Senza Barriere, un’iniziativa che ha dato la possibilità a più di 200 bambini e persone con disabilità, oltre ai loro educatori, genitori e volontari di vivere l’Arena MotoLive di Eicma … leggi tutto  (gazzetta dello sport)

Altre notizie

Paderno d’Adda, Don Marco ridona il sorriso ai bimbi disabili di … (il giorno)

Disabili s’incontrano con il progetto amicizia (l’arena)

Maltrattamenti al centro Oami per anziani e disabili: nei guai due … (la nazione)

Reggio Calabria – Pizzimenti: “Che fine ha fatto il garante per i … (strill.it)