Daily Archives 6 dicembre 2017

Disabili, ripartiti fondi per assistenza. Anief: bene, ma organico sostegno resta insufficiente

comunicato Anief – È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, il ‘Riparto del contributo di 75 milioni di euro, del 2017, per l’assistenza agli alunni disabili:

si tratta di un fondo integrativo, da assegnare “a favore delle regioni a statuto ordinario che provvedono ad attribuirlo alle province e alle città metropolitane che esercitano effettivamente le funzioni relative all’assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli alunni con disabilità fisiche o sensoriali di cui all’articolo 13, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104” … leggi tutto  (orizzonte scuola)

Parchi giochi accessibili a tutti, disabili compresi: sì della Camera alla mozione Argentin

“Nella mia scuola c’era un ascensore che m’impediva di andare in palestra perché era troppo stretto per la mia carrozzina e questo mi faceva male,

ma ero invece felice al parco quando mia cugina pattinava ed io la guardavo condividendo con lei la sua allegria” … leggi tutto  (di Alessandro Giuliani – la tecnica della scuola)

Bella e disabile, la sfida di Benedetta: “In posa con femminilità e ironia”

Salernitana, la 29enne De Luca combatte i cliché sulla sedia a rotelle: “Nulla è per caso, trasmetto amore mostrandomi bella”

“Odio quando dicono: ‘costretta sulla sedia a rotelle’. Perché, vedete, lei non è mica mia nemica. Anzi, è proprio grazie a questa estensione del mio corpo che esploro il mondo. E vivo. E le cose mica accadono per caso: sono nata così, ho il dovere di trasmettere grinta e amore per la vita a chi condivide la mia stessa condizione” … leggi tutto  (di PASQUALE RAICALDO – repubblica.it)

Ho iniziato a praticare sport (video)

La Storia di Brinston  (fonte: mediadiqualita.it)

Il sacrificio, il rispetto, l’onore (video)

Stefano Travisani, Rolly Simonelli, Federico Morlacchi, Antonio Fantin, Carlotta Gilli, Alessio Sarri e molti, molti altri. Sono tutti campioni del mondo, detentori di record, di imprese straordinarie

Sono nostri amici, concittadini, atleti, rappresentanti del nostro paese di cui indossano con fierezza la maglia azzurra facendo suonare le note dell’inno di Mameli e sventolare il tricolore in giro per il mondo. Emozioni da brividi che solo chi ha avuto la fortuna di vivere certi momenti, come ho avuto il privilegio di assistervi più volte, evidentemente può capire … leggi tutto  (abilitychannel.tv)

Capacity: la legge è eguale per tutti

Al via un nuovo progetto di Anffas per realizzare il primo studio nazionale italiano in materia di sostegni al processo decisionale per le persone con disabilità e mettere a punto strumenti innovativi di sostegni

Sabato 2 dicembre 2017, a Roma, in occasione delle celebrazioni della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, Anffas ha presentato il nuovo progetto “Capacity: la legge è eguale per tutti”.

Il progetto si propone di sperimentare modelli innovativi di sostegno al processo decisionale per le persone con disabilità intellettive e del neurosviluppo, come previsto dall’art...

Anziani: ecco “RiskER”, l’algoritmo che riconosce e previene le fragilità

Tra i diversi strumenti innovativi per identificare la fragilità dell’anziano che fanno parte del progetto Sunfrail, spicca l’algoritmo “RiskER”: permette di intervenire in modo precoce per predire, quindi ridurre, il rischio di ammalarsi e di essere ricoverati in ospedale

Assistere le persone anziane, ma soprattutto riconoscere attraverso strumenti innovativi la fragilità, non solo sanitaria, per prevenirla; cercando di raggiungere anche i più soli, coloro che non frequentano i servizi sanitari e sociali e, quindi, non sono facilmente intercettabili.

Questo l’obiettivo di Sunfrail, il progetto europeo coordinato dalla Regione Emilia-Romagna che, dopo la Commissione, anche il Parlamento ha voluto conoscere e approfondire...

Disabili: Cassazione, ok congedi anche solo per notte

Non si puo’ ritenere – afferma la Cassazione nel verdetto 29062 – “che l’assistenza che legittima il beneficio del congedo straordinario possa intendersi esclusiva al punto da impedire a chi la offre di dedicare spazi temporali adeguati alle personali esigenze di vita, quali la cura dei propri interessi personali e familiari,

oltre alle ordinarie necessita’ di riposo e di recupero delle energie psico-fisiche, sempre che risultino complessivamente salvaguardati i connotati essenziali di un intervento assistenziale che deve avere carattere permanente, continuativo e globale nella sfera individuale e di relazione del disabile” … leggi tutto  (ansa)

Per Boeri (INPS) l’indennità di accompagnamento va ripensata

Il Presidente dell’INPS, Tito Boeri, è intervenuto al convegno “A ciascuno il suo welfare. Bisogni mutevoli, scelte individuali, risposte integrate”, organizzato a Roma da Unipol-Unisalute, toccando anche il tema della non autosufficienza

Ne riporta il Sole 24 Ore, dove  si leggono le parole di Boeri: “Sul fronte del Welfare, dal nostro osservatorio, constatiamo che c’è ancora moltissimo da fare. Il sistema di protezione sociale presenta infatti lacune molto vistose, a cominciare dalla non autosufficienza, che nel 2060 stimiamo inciderà sul Pil per il 3,2-3,3%” … leggi tutto  (disabili.com)

Fine vita, si accelera: subito in Aula al Senato

A Palazzo Madama le forze politiche decidono per calendarizzare immediatamente la discussione sulla legge sul fine vita, che potrebbe dunque vedere la luce molto presto nello stesso testo approvato alla Camera

Testo che apporta modifiche rilevanti alla situazione attuale, lasciando ampi margini di scelta e comprendendo fra i trattamenti sanitari anche atti di sostegno vitale come idratazione e nutrizione

Accelerazione in Aula al Senato sulla legge sulle Disposizioni anticipate di trattamento (il cosiddetto “testamento biologico”), con l’inizio della discussione generale fissata per il pomeriggio di martedì 5 dicembre dopo una riunione della Conferenza dei capigruppo.

Il provvedimento, approvato alla Camera nello scorso mese di aprile, arriva dunque direttamente in Aula al Senato senza...

Orti senza barriere, crowdfunding per un’agricoltura accessibile

Il progetto finanziato attraverso una raccolta fondi online con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e con il patrocinio della Regione Toscana

Ai nastri di partenza la raccolta fondi tramite crowdfunding per realizzare l’idea ‘ColtivAbili: Orti senza barriere’, ovvero orti accessibili a tutti, anche alle persone con disabilità motoria, visiva, cognitiva. Il tutto finanziato attraverso una raccolta fondi online con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e con il patrocinio della Regione Toscana.

Percorsi sensoriali per coltivare le piante ad “occhi chiusi”, automazione e tecnologia per permettere a persone con disabilità gravi di prendersi cura di ortaggi e fiori e, poi, pannelli intelligenti, che consentiranno a disabili psichici di utilizzare un la...

Disabilità visiva: le opportunità di una buona scuola per tutti

«Soltanto partendo da una buona scuola, che sia davvero inclusiva, si può avere una società in cui le diversità vengano considerate come un valore aggiunto

E per auspicare una scuola davvero inclusiva, sono fondamentali incontri come quello di domani, che possono permettere di costruire una rete di competenze e una sinergia utile a tutti»: viene presentata così la giornata di studio e confronto in programma per domani, 6 dicembre, a Napoli, intitolata “Disabilità visiva e nuove tecnologie: una opportunità di buona scuola per tutti” … leggi tutto  (s.b. – superando.it)

Altre notizie

Blu Lab, nuovi percorsi per l’autismo (vita.it)

Bocciato l’emendamento sulle risorse all’assistenza dei disabili, Pd … (riviera24.it)

Disabili, abbattere le barriere architettoniche con la cultura: ad Avola … (repubblica.it)

Botte alla coppia di disabili, la badante: “È il mio modo di essere” (il giorno)

Albero di Natale sul posto per disabili: polemica sul web. Ma il … (gazzetta di parma)