Daily Archives 2 febbraio 2018

Lavoro: assunzioni obbligatorie disabili, prospetto rinviato a fine febbraio

Rinviata al 28 febbraio la scadenza per l’invio del prospetto relativo al collocamento obbligatorio dei disabili

E’ stata posticipata al 28 febbraio 2018 la scadenza per l’invio del prospetto relativo al collocamento obbligatorio dei disabili. La comunicazione del rinvio è arrivata dal ministero del Lavoro che ha anche annunciato la possibile non disponibilità dei servizi per interventi tecnici sul suo sito internet (e anche quello di Anpal, Inl e Cliclavoro) … leggi tutto  (Gabriella Lax – studiocataldi.it)

Parte la settima edizione del Concorso di idee E-Care, per progetti rivolti agli anziani fragili

Parte la settima edizione del Concorso di idee E-Care, il bando finanziato attraverso il FRNA (Fondo Regionale per la Non Autosufficienza) e rivolto ad associazioni del Terzo settore per ottenere un contributo da utilizzare in progetti di sostegno a favore della popolazione anziana fragile residente nei territori dell’AUSL di Bologna. Via libera alle proposte di volontariato, promozione sociale, libere forme associative e cooperative

Le iscrizioni al concorso sono aperte dal 5 febbraio al 14 marzo. Il bando verrà presentato al pubblico lunedì 12 febbraio dalle ore 9.30 alle ore 13 presso l’Area Monumentale Roncati, Aula delle Colonne, in via S.Isaia 94 a Bologna.

L’obiettivo è quello di finanziare progetti che abbiano come destinatari gli anziani fragili, intesi come persone autosuffi...

Trust in Life: il progetto di finanza sociale che promuove l’autonomia delle persone con disabilità

Guido Cisternino, Responsabile Terzo Settore ed Economia Civile di UBI Banca, ci spiega questa iniziativa realizzata con ANFFAS e Gruppo CGM

La legge 112/2016 “Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare” prevede sgravi fiscali per le famiglie che decidono di attivare trust per sostenere i progetti di autonomia dei loro congiunti con disabilità. Obiettivo della norma è valorizzare le risorse private delle famiglie e rendere possibile il diritto all’autonomia sancito dalla Convenzione ONU.

Nei mesi successivi all’approvazione della legge alcuni attori privat, UBI Banca,i e del Terzo settore, ANFFAS e Gruppo Cooperativo CGM, hanno avviato una riflessione per implementare l’uso del trust, uno strumento poco not...

Non voglio perdere la fiducia

Conoscevo la sclerosi multipla da lontano. Qualche conoscente ne era affetta. Poi, a fine maggio 2015, ho avvertito un fortissimo mal di testa, la parte sinistra del mio viso ha smesso di avere sensibilità

Le analisi del sangue non mostravano nulla di particolare tanto che per più di un mese mi hanno curata pensando si trattasse di infiammazione al nervo trigemino o quelli più ottimisti pensando si trattasse di un forte colpo d’aria.

Per due mesi non sapevo cosa mi stesse capitando

Più i giorni passavano più il dolore e le fitte aumentavano tanto che facevo fatica a mangiare, masticare e parlare...

Sport: Special Olympics, a Montecatini atleti con disabilita’ intellettiva

Oltre tremila atleti provenienti da tutta Italia che gareggeranno in venti discipline sportive: dall’atletica leggera al nuoto, dal tennis alla vela, dalla pallacanestro alla ginnastica artistica. Parliamo dei Giochi Nazionali Estivi Special Olympics, manifestazione dedicata alle persone con disabilita’ intellettiva che giunge quest’anno alla 34esima edizione e che si svolgera’ dal 4 al 10 giugno prossimi tra Montecatini Terme e la Valdinievole

L’evento, presentato oggi a Roma, alla Presidenza del Consiglio, “e’ molto importante per diffondere il messaggio che lo sport e’ un gioco che unisce, che non ha confini, che aiuta a stare insieme superando i propri limiti”, ha sottolineato il ministro per lo Sport, Luca Lotti, ringraziando la Toscana, “territorio forte e solidale, per ospit...

Poletti: su ‘Dopo di noi’ serve cooperazione istituzioni e società

“C’e’ bisogno di grande collaborazione e cooperazione tra istituzioni e societa’. Il grande cambiamento sta nella consapevolezza. Se non siamo.consapevoli tutto il resto non puo’ arrivare”. Lo dice il ministro del Lavoro Giuliano Poletti intervenendo al convegno ‘Un Hub per il DOPO DI NOI’, presso la Sala dell’Isma del Senato

All’incontro hanno partecipato la senatrice Annamaria Parente, capogruppo del Pd in commissione Lavoro, Michele Falzone, presidente del Comitato’Officina DOPO DI NOI’; Monica De Paoli, notaio; Marco Morganti, esperto finanza e rappresentanti degli enti locali, delle famiglie, delle associazioni e dei professionisti che operano nel settore del sostegno alla disabilita’ … leggi tutto  (dire)

Sanità a rischio tilt il 23 febbraio

“Cambia la data, ma non le ragioni e le finalità del nostro sciopero”, Andrea Bottega, segretario nazionale NurSind annuncia il cambiamento di data per lo sciopero degli infermieri, che, così, incroceranno le braccia insieme ai medici

“Nel rispetto della disciplina della commissione di garanzia che regolamenta gli scioperi, in seguito alla mobilitazione nazionale della dirigenza sanitaria spostata dall’8-9 febbraio al 23, il NurSind nella tarda serata di ieri ha accettato di convergere sulla stessa data per la sua protesta nazionale: anche gli infermieri, quindi, incroceranno le braccia il 23” … leggi tutto  (adnkronos)

Disabili over65, quel passaggio (doloroso) nelle residenze per anziani

Cosa accade (e perché) quando una persona disabile compie 65 anni? Diventa “anziano” e cambiano i servizi di riferimento, con trasferimenti spesso drammatici da una struttura all’altra. Colpa di un “sistema di accreditamento rigido e di un modello superato”. La legge per il Dopo di noi (e le iniziative delle regioni) provano a porre rimedio

Non più disabile, ma semplicemente anziano: è un vero e proprio cambiamento di “status” quello che avviene agli over 65 con disabilità. E con la disabilità che lascia il passo alla “vecchiaia”, insieme al passaggio di “status” avviene un passaggio di servizi e competenze. Passaggio spesso destabilizzante, a volte addirittura drammatico, sopratutto quando porta con sé il trasferimento da una struttura residenziale all’altra … le...

Assistenza infermieristica a scuola: un diritto troppo spesso negato

Nelle scuole è prevista la figura dell’assistente materiale e dell’assistente ad personam. E’ molto difficile, però, avere assistenza specialistica, soprattutto di tipo infermieristico

Quando si parla delle figure di assistenza nelle scuole, si fa riferimento a professionalità e ruoli anche molto eterogenei e non di rado vige molta confusione.

Sono generalmente previste due figure di assistenza: l’assistente di base igienico personale, che fornisce assistenza di tipo materiale e l’assistente all’autonomia e comunicazione, chiamato anche ad personam. Il primo compito rientra nelle funzioni del collaboratore scolastico, il secondo, espressamente previsto dalla L...

“Volere è potere”: parola di Brazzo, rapper sordo. Esce il terzo singolo (video)

Dopo “Sono sordo mica scemo” e “Il ritmo dell’estate”; Francesco Brizio, in arte Brazzo, torna a cantare e segnare: un inno alla musica e al potere dei segni, che fanno “volare anche senza ali”. Perché “Volere è potere: non è paradossale che un sordo può cantare?”

Ha debuttato con “Sono sordo mica scemo”, con cui ha rotto il ghiaccio – o meglio, il silenzio – aggiustando la voce (con l’aiuto di una logopedista) e lasciandola libera di esprimersi. Ha così iniziato a far parlare di sé Francesco Brizio, in arte Brazzo, nato a Taranto da genitori sordi. “Sono un rapper da pochissimo tempo – racconta – … leggi tutto  (cl – redattore sociale)

Illegittimo chiedere di dare fondo ai risparmi per le spese di assistenza

In una Delibera del Comune di Milano – analoga a quella di numerosi altri Comuni della Lombardia – si chiede alle persone con disabilità e ai loro familiari di “consumare” i propri risparmi, prima che l’Ente Locale intervenga con l’erogazione di servizi sociali e sociosanitari

Ora il TAR di Milano ha stabilito l’illegittimità di quel provvedimento, accogliendo un ricorso presentato dall’amministratore di sostegno di una giovane con disabilità, azione supportata dalla Federazione LEDHA e dall’ANFFAS di Milano … leggi tutto  (s.b. – superando.it)

Virginia, la ballerina disabile nominata Cavaliere della Repubblica (video)

A chiederle che effetto le fa essere stata nominata Cavaliere della Repubblica, sgrana gli occhi e sorride: “Mi ha stupito, mica mi rendevo conto. Ma da quando ho realizzato sono felicissima e onorata”

Per ora ha solo la notizia, presto sarà invitata al Quirinale per la cerimonia. Virginia Di Carlo, 25enne di Grugliasco (Torino) con tetraparesi spastica e paralisi cerebrale a causa di un errore medico durante il parto, è stata scelta dal Presidente della Repubblica perché doppiamente ambasciatrice dello sport paralimpico … leggi tutto  (Giulia Destefanis – repubblica.it)

Qui il video

Altre notizie

Disabili nella Ztl a Palermo, sospese le multe (giornale di sicilia)

Disabili dimenticati: cure a rischio per 160 bambini. Appello dei … (affaritaliani.it)

Un progetto per favorire la pratica sportiva tra i disabili (il tirreno)

La relazione annuale di Lia Sacchini, garante delle persone disabili (il tirreno)