Daily Archives 14 marzo 2018

Uscito il nuovo numero di Abitare e Anziani, dedicato a smart city e tecnologie assistive. Realizzato in collaborazione col CAAD Bologna

Smart City e tecnologie assistive per l’invecchiamento attivo sono i temi del nuovo numero della rivista di approfondimento Abitare e Anziani Informa

Con il contributo del Caad di Bologna (centro adattamento ambiente domestico) e di altri importanti esperti, la rivista ha esplorato e raccontato nuove innovative forma di residenzialità e cercato di comprendere in quale direzione si stanno muovendo la progettualità e le sperimentazioni che sono in atto in tante realtà.
La rivista si può scaricare e sfogliare direttamente nel sito di Abitare&Anziani   (fonte: retecaad.it)

Cinema: “Abilissimi Protagonisti”, progetto rivolto a persone con disabilità

La Pro Loco di Casola Valsenio prosegue la collaborazione con la casa di produzione cinematografica bolognese Zarathustra Film, del regista casolano Fabio Donatini, nella realizzazione della terza tappa del progetto Abilissimi Protagonisti: un percorso di formazione legato al cinema e interamente dedicato alle persone con disabilità del territorio, che ora propone il terzo dei suoi corsi, dedicato alla regia e recitazione

Si tratta di un corso gratuito che si svolgerà dal 29 marzo al 17 aprile, in un ciclo di 4 incontri pomeridiani (29 marzo, 4, 12 e 17 aprile) che, grazie alla collaborazione con IF- Imola Faenza Tourism Company, avranno luogo a Imola presso la Sala Senna dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari.

Il regista Fabio Donatini e lo sceneggiatore Christian Poli, coadiuvati da altri ...

Serve un Piano sulla disabilità con forza di legge

Per il presidente nazionale Anffas Onlus, «esiste già un riferimento ideale, etico e politico, la Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità che l’Italia ha ratificato nel 2009». Ora bisogna renderlo operativo

Per le politiche sulla disabilità esiste già un riferimento ideale, etico e politico, la Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità che l’Italia ha ratificato nel 2009. Esistono già anche indicazioni operative e condivise per renderla concreta: il Programma di azione biennale per la promozione dei diritti e l’integrazione delle persone con disabilità, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 12 dicembre 2017 … leggi tutto  (Roberto speziale)

Nils Larch – Ice sledge Hockey (video)

Mi chiamo Nils Larch e il mio motto è You can do it (si può fare), anche se sono in carrozzina penso che quasi tutto si può fare

Ho iniziato a giocare a hockey grazie ai miei genitori e a mio fratello che hanno sempre giocato a hockey e quindi da piccolo andavo sempre negli stadi del ghiaccio, ho visto questo sport, l’ho provato e mi è subito piaciuto … leggi tutto  (abilitychannel.tv)

PyeongChang, record di biglietti venduti per una Paralimpiade invernale

Con oltre 320 mila tagliandi staccati, quella sudcoreana diventa l’edizione dei Giochi paralimpici invernali più seguita dal vivo: una conferma della progressione di visibilità e interesse del movimento paralimpico. Da Torino 2006 gli spettatori sono raddoppiati

Record assoluto di biglietti venduti ad una Paralimpiade invernale per l’edizione di PyeongChang 2018: quando mancano ancora cinque giorni di eventi, sono stati staccati 320.531 tagliandi, un numero superiore a quelli che erano stati venduti quattro anni fa per i Giochi paralimpici di Sochi 2014. Anche i 316.200 biglietti di Sochi 2014 avevano rappresentato il miglior risultato di sempre nella storia paralimpica, a testimonianza di una progressione continua che edizione dopo edizione catalizza interesse ed entusiasmo.

Il live...

Margherita e Valerio, Alfieri della Repubblica con disabilità premiati da Mattarella con altri giovanissimi (video)

Il Presidente della Repubblica ha nominato anche alcuni ragazzi con disabilità Alfieri della Repubblica insieme ad altri giovanissimi che si sono distinti per impegno, solidarietà, coraggio

Mettersi a disposizione degli altri, di cause positive, dell’ambiente, della propria nazione. Insomma, impegnarsi per rendere questo posto un mondo migliore. Sono tutti accomunati da questo spirito i 29 ragazzi, tutti giovanissimi, che il presidente Sergio Mattarella ha premiato ieri, nominandoli Alfieri della Repubblica per il loro comportamento positivo, fonte di esempio per tutti … leggi tutto  (disabili.com)

Gli ausili tecnologici per migliorare la vita degli assistiti Inail

Presentato al Parlamentino Inail di Roma il progetto “PDT1/2 – Osservatori: Service delivery in assistivetechnology”, realizzato dal Centro Protesi Inail, in rete con l’Azienda Usl di Bologna, la rete Glic e sette direzioni regionali: Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Puglia, Toscana, Veneto. In tre anni di attività sono stati esaminati e valutati 12 casi studio

Migliorare la qualità della vita degli assistiti Inail, garantendo il reinserimento socio-lavorativo anche di chi ha un grave deficit di autonomia, attraverso un’appropriata proposta di ausili tecnologici: è questo l’obiettivo fondamentale del progetto “PDT1/2 – Osservatori: Service delivery in assistivetechnology”, presentato stamattina presso il Parlamentino Inail a Roma e realizzato dal Centro Protesi Inail, i...

Chi è il miglior caregiver? Il povero vecchio o il cane?

La vita di una “famiglia con grave disabilità” e di un “vecchio caregiver” (per autodefinizione) si arricchisce di un ulteriore protagonista, il cane Milton, che «quando è in giardino con Silvia – racconta il padre di quest’ultima Giorgio Genta – le fa molte feste e ne rallegra la giornata

Chi è dunque il miglior caregiver? Il povero vecchio che scrive o il cane? In casa non hanno dubbi…» … leggi tutto  (Giorgio Genta – superando.it)

Disabili, quali regole per la deduziond delle spese paramediche e di assistenza specifica?

Nella “Guida alle agevolazioni fiscali per le persone con disabilità” dell’agenzia delle entrate si dice che sono interamente deducibili dal reddito complessivo del disabile oltre alle spese mediche generiche, quelle di “assistenza specifica”

Si considerano di assistenza specifica le spese sostenute per l’assistenza infermieristica e riabilitativa, le prestazioni fornite dal personale in possesso della qualifica professionale di addetto all’assistenza di base o di operatore tecnico assistenziale, le prestazioni rese dal personale di coordinamento delle attività assistenziali di nucleo, da quello con la qualifica di educatore professionale, dal personale qualificato addetto all’attività di animazione e di terapia occupazionale … leggi tutto  (Antonella Donati – repubblica.it)

Altre notizie

Disabili gravissimi, in un anno da duemila a oltre 10mila Nuove … (meridionews)

Il caso disabili su Facebook L’assessore: “Si metta a dieta” (live sicilia)

Ascensore non idoneo per i disabili alla Cittadella San Rocco (estense.com)

Ricerca per l’Alzheimer, una sfida per una delle principali priorità di … (agipress)