Daily Archives 16 marzo 2018

Lago di Braies, la perla delle Dolomiti (video)

Sulle rive del lago più bello delle Dolomiti, ad un’altitudine di quasi 1500 m si trova l’Hotel Lago di Braies, un luogo dalle origini antiche, patrimonio di storia e cultura, dove anche l’Imperatore Ferdinando d’Asburgo amava soggiornare

Inaugurato nel 1899 e posto sotto la tutela delle Belle Arti, l’hotel a gestione familiare ha conservato per lo più il proprio aspetto originario … leggi tutto  (abilitychannel.tv)

Ricorsi TAR ore sostegno: giudici anche a favore degli alunni con disabilità non grave

Molti genitori continuano a ricorrere ai tribunali per avere le ore di sostegno previste dal PEI e continuano a vincere, anche se non c’è situazione di gravità

Come abbiamo più volte evidenziato in passato, le famiglie sempre più spesso ricorrono ai tribunali amministrativi per ottenere le ore di sostegno previste dal PEI. Nel corso degli anni, soprattutto a seguito della sentenza della Corte Costituzionale n. 80/10 i tribunali si sono sempre più espressi a favore dei ricorrenti, affermando con forza il diritto costituzionale all’istruzione dei bambini e dei ragazzi con disabilità … leggi tutto  (Tina Naccarato – disabili.com)

Centro per le Famiglie e Assegno al nucleo Familiare 2018

Dal 9 aprile si aprirà la possibilità di prendere appuntamento per presentare la domanda per richiedere  gli assegni al Nucleo Familiare 2018 ( art. 65 legge 448/98 e successive modifiche)

Il contributo , nella sua quota complessiva è fissato per quest’anno in 1857.05 euro . E’ riservato alle famiglie che hanno 3 o più figli minorenni e che presentano un Isee inferiore o pari a 8650.11 euro. Le persone interessate potranno recarsi allo Sportello Informafamiglie in orario di apertura ( martedi e giovedi dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30)in Via de’ Carracci 59 o telefonare dal lunedi al giovedi dalle 13.00 alle 14.00. Il termine per presentare le domande è il 31 gennaio  2019.

Nell’anno 2017 le domande presentate sono state 1213 con 4411 accessi allo sportello...

Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà negli interventi per il superamento delle barriere architettoniche, in edilizia libera

Per gli interventi realizzabili in edilizia libera, cioè senza il rilascio di alcun titolo abilitativo, è necessario produrre una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

L’Agenzia delle Entrate per quanto attiene alla documentazione da produrre e conservare per accedere agli sgravi fiscali per il recupero del patrimoni edilizio contempla la possibilità che, nel caso non sia necessario il rilascio di alcun titolo abilitativo (opere dette in edilizia libera) per l’esecuzione delle opere, venga prodotta dal contribuente una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.

Ricordiamo che tra i lavori per il recupero edilizio rientrano anche quelli per il superamento delle barriere architettoniche leggi tutto  (Giuseppina Carella – superabile.it)

Cos’è la Sla, la malattia di Hawking

La sclerosi laterale amiotrofica (Sla) che ha accompagnato per buona parte della sua vita l’astrofisico Stephen Hawking, morto a 76 anni, è una malattia neurodegenerativa a decorso progressivo. Colpisce i motoneuroni, cioè le cellule nervose cerebrali e del midollo spinale, che permettono i movimenti della muscolatura volontaria. L’incidenza in Italia è di circa 3 casi ogni 100 mila abitanti/anno e la prevalenza di 10 ogni 100 mila, nei Paesi occidentali

Attualmente sono circa 6 mila i malati nel nostro Paese, secondo l’Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica (Aisla).

La Sla colpisce entrambi i sessi, anche se vi è una lieve preponderanza nel sesso maschile...

Paralimpiadi, Usa troppo forti: l’Italia dell’hockey a caccia del bronzo

Senza storia la semifinale contro gli Stati Uniti, che vincono 10-1: gli azzurri sono però la prima squadra del torneo capaci di segnare un gol agli statunitensi. Sabato sarà contro la Corea del Sud la finale per il terzo posto: il match più importante della storia per l’Italia del para ice hockey

Giocheranno per il bronzo gli azzurri del para ice hockey, e sarà una partita storica per l’Italia, che per la prima volta nella sua storia potrà lottare per giungere ad una medaglia paralimpica che sarebbe epocale. Oggi, al Gangneung Stadium, gli azzurri sono stati sconfitti 10-1 dagli Stati Uniti nella semifinale dei Giochi Paralimpici Invernali di PyeongChang 2018...

Lea, bimba con sindrome di Down, comincerà la scuola con tutti gli altri

La nuova campagna di comunicazione internazionale lanciata dal CoorDown (Coordinamento Nazionale Associazioni delle Persone con Sindrome di Down), in vista dell’ormai prossima tredicesima Giornata Mondiale sulla sindrome di Down, sarà centrata sul video della piccola Lea, bimba con sindrome di Down che ha le idee chiare sul fatto di voler percorrere la stessa strada dei propri coetanei

L’obiettivo dell’iniziativa è segnatamente quello di sostenere la piena inclusione nella vita, a partire dalla scuola, favorendo un profondo cambiamento culturale nei confronti delle persone con disabilità … leggi tutto  (O.T. e S.B. – superando.it)

Un’agenzia per il lavoro dei ragazzi Down

Grazie al servizio di inserimento lavorativo ideato dalla sezione di Bari dell’Aipd una ventina di persone con sindrome di Down sono già state assunte a tempo indeterminato, prevalentemente nell’ambito degli esercizi pubblici e della ristorazione

«Il mio futuro lo immagino in un’altra casa, i miei rimangono in via Pasquale II a casa loro. Per andare via c’è bisogno di lavoro, di crescere. Devo stare bene, mi devo comportare bene, sono contento di conoscere le persone. Sono cresciuto, sono autonomo e lavoro, il mio mestiere ora è il magazziniere. Ho dei sogni: rispetto gli altri, io rispetto le persone e le ascolto». Luca è uno dei ragazzi che hanno trovato lavoro grazie all’Aipd (Associazione Italiana Persone Down), che dal 2 gennaio 1979 si impegna a garantire piena au...

Il 2017 solidale di “Disabili no limit”. Aiuti record agli atleti speciali

Il 2017 si è chiuso più che positivamente per la «Disabili No Limits», la onlus presieduta da Giusy Versace è stata protagonista di moltissimi eventi sul territorio nazionale che hanno contribuito a un’importante raccolta fondi

L’organismo si pone l’obiettivo di restituire alle persone con disabilità una vita più autonoma donando ausili sportivi a oggi non previsti dal sistema sanitario nazionale.

Il primo evento a favore della onlus è stata la Stramilano dove il Gruppo Mediobanca ha creato un team di oltre 100 dipendenti che hanno prestato gambe e cuore per una giusta causa, raccogliendo circa 10mila euro … leggi tutto  (il giornale)

Vigevano, apre la prima gelateria gestita da ragazzi disabili

Aprirà sabato 24 marzo in corso Vittorio Emanuele “Dolce Positivo”, il primo locale in provincia di Pavia che impiegherà ragazzi disabili come gelatieri, camerieri e addetti al banco

Hanno scelto di chiamarla “Dolce positivo – l’officina sociale del gelato”, e sarà il primo locale in provincia di Pavia che vedrà al bancone e in laboratorio dei ragazzi disabili che costituiranno il 50% dell’organico. Una gelateria etica, promossa dal Rotary sul modello di un analogo progetto realizzato in Argentina nel 2009 e già attuato con successo in altre zone d’Italia … leggi tutto  (vigevano24.it)

Altre notizie

Attività extrascolastiche: in città arriva il quarto centro educativo per … (forlìtoday)

Sabaudia, mare negato ai disabili: condannato il comune. Dovrà … (la repubblica)

Maltrattò disabili, prete patteggia (ansa)

Integrazione scolastica degli alunni disabili, 110 operatori all … (piacenza24)

Truffa a Rovigo, ruba con l’inganno la pensione a coppia disabile. Arrestato (corriere.it)