Daily Archives 18 aprile 2018

“A cosa pensi?”, un romanzo e un progetto per sostenere Simona e i suoi viaggi in carrozzina (video)

Dalla nascita di un’amicizia un libro che parla di autonomia e voglia di viaggiare, ispirato da Simona e la sua lotta contro la Sclerosi Multipla

Sono sempre stata una donna indipendente, autonoma e libera. Ho viaggiato molto per lavoro e per passione, vivendo anche per lunghi periodi all’estero. Da quando – cinque anni fa – mi è stata diagnosticata la malattia, combatto quotidianamente per difendere con le unghie l’autonomia residua che il fisico mi concede.” … leggi tutto  (Anna Dal Lago – disabili.com)

“Turismi accessibili” torna, con l’alto patrocinio del Parlamento europeo

Al via la III edizione del premio targato Diritti Diretti, rivolto a giornalisti, comunicatori e pubblicitari che “superano le barriere”. Arriva il patrocinio del Parlamento europeo. Per iscrizioni e votazioni, c’è tempo fino al 5 maggio

Sono aperte le iscrizioni (e le votazioni) per la 3a edizione del premio “Turismi accessibili – Giornalisti, comunicatori e pubblicitari superano le barriere’. Il Parlamento europeo ha concesso il suo alto patrocinio per la cerimonia di premiazione dell’iniziativa, organizzata dalla onlus Diritti Diretti che, dal 2008, progetta, insegna e comunica il turismo accessibile … leggi tutto  (superabile.it)

Occhio alla postura da smartphone

Collo piegato, petto incassato, occhi fissi allo schermo e mani che volano sulla tastiera anche per delle ore. La ‘postura da smartphone‘ pesa sulla schiena dei giovanissimi. E questo soprattutto per via del tempo passato in questa posizione innaturale

Risultato? Aumenta il rischio di mal di schiena. A spiegarlo all’Adnkronos Salute è Sebastiano Cudoni, presidente nazionale dell’Otodi (Ortopedici e traumatologi ospedalieri d’Italia) e direttore dell’Unità operativa complessa di ortopedia e traumatologia dell’ospedale San Francesco di Nuoro.

“Il fatto è – insiste Cudoni – che stare per delle ore ogni giorno chini sullo smartphone influisce sulla colonna, di bambini e adulti...

«Io, ex parà ora in sedia a rotelle, insegno ai disabili a volare» (video)

Andrea Pacini insegna a lanciarsi nel vuoto ai disabili. L’ex parà della Folgore lavora all’Aerogravity di Pero (MI): una galleria del vento simula una caduta da 4mila metri

«Quando da paracadutista della Folgore ti ritrovi inchiodato su una sedia a rotelle, davanti a te hai due strade: o passi una vita a lamentarti e a rimpiangere quando avevi le gambe, o trasformi la tua incazzatura in energia, per riprenderti quello che il destino ti ha tolto» … leggi tutto  (Claudio Bozza – corriere.it)

Qui il video

Welfare, in Italia oltre 5 milioni di caregiver familiari

In Italia ci sono più di oltre 5 milioni di caregiver familiari, persone che si occupano direttamente, in casa, dell’assistenza ad un parente bisognoso di cure

Quella dell’assistenza fai da te è però una scelta spesso obbligata: in sei casi su dieci, infatti, le cure domestiche dirette, senza l’aiuto di una figura esterna, sono le uniche economicamente sostenibili.Il dato emerge da un’indagine condotta da Swg su un campione di 3mila persone in occasione della Settimana della buona salute 2018, la campagna di sensibilizzazione per l’invecchiamento attivo promossa dal sindacato dei pensionati autonomi Fipac Confesercenti...

La Comunicazione Aumentativa Alternativa nel modello della partecipazione

Sarà questo il tema del convegno promosso per il 18 aprile a Bologna, all’interno di “Exposanità 2018”, da ISAAC Italy, la sezione italiana della Società Internazionale per la Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA)

Si tratterà di un incontro voluto innanzitutto per far conoscere i princìpi e le buone pratiche della CAA, contrastando pregiudizi ancora diffusi sulla necessità per le persone con disabilità di possedere prerequisiti per accedere alla comunicazione … leggi tutto  (s.b. – superando.it)

Un albo regionale pubblico, visibile e consultabile dal tutti i cittadini, a cui le strutture di accoglienza per anziani potranno iscriversi. A tutela di ospiti, familiari e operatori

Un albo regionalevisibile e consultabile dai cittadini, a cui le strutture di accoglienza per gli anziani potranno volontariamente decidere di iscriversi.

Sottoponendosi, al contempo, a una serie di controlli aggiuntivi e regolamenti che danno un’ulteriore garanzia di qualità. I requisiti che dovranno avere, così come una serie di impegni che dovranno assumere per entrare a far parte di questa lista, sono già stati individuati ed entro qualche settimana, previo accordo sindacale, una specifica delibera della Giunta regionale metterà nero su bianco tutte le novità.

Ad annunciare l’istituzione di questa “white list” delle case di riposo dell’Emilia-Romagna è l’assessore alle Politiche per la salute, Sergio Venturi, che  in Regione, proprio su questo tema h...

Disabili, un logo per negozi senza barriere architettoniche

Il disegno mostra un disabile in carrozzina che trasporta un carrello per la spesa, accompagnato dalla scritta ”Qui posso acquistare. Esercizio senza barriere architettoniche”

È lo slogan che campeggerà sulle vetrine dei negozi a Ercolano (Napoli) che consentiranno ai portatori di handicap e anziani di accedervi liberamente. L’idea è nata dall’imprenditore e presidente dell’associazione dei commercianti ‘Ercolano Viva’ … leggi tutto  (ildenaro.it)

Il viaggio in barca a vela che cura il disagio psichiatrico con l’arte

Il viaggio dello storico veliero Leon Pancaldo, museo galleggiante con le opere di artisti con problematiche psichiatriche

Pensando al mare, le prime cose che vengono in mente possono essere le più svariate: dalle vacanze con gli amici, fra divertimenti e svago, alla bellezza dei suoi paesaggi, che con la loro suggestione hanno da sempre ispirato artisti e poeti. Ma che il mare potesse essere anche terapeutico, in effetti non è una cosa che salta subito alla mente … leggi tutto  (disabili.com)

Altre notizie

Piscine per disabili nel Comune di Venezia (veneziatoday)

Discriminazioni contro i disabili, l’Olanda non è accessibile. Pioggia … (+31mag.nl)

Centri estivi e disabili, al via a Modena le richieste per il sostegno (sassuolo 2000)

Sassari, la storia infinita di una giovane disabile di 25 anni (casteddu on line)

Presidio disabili, 37mila senza lavoro (ansa)

Siena è un percorso ad ostacoli per i disabili (radiosienatv)