Altre sonore bocciature per quella “cittadella della disabilità”

regione toscanaDopo infatti che tutte le principali reti di organizzazioni della Toscana impegnate sulla disabilità ne avevano parlato come di «un classico esempio di re-istituzionalizzazione delle persone con disabilità,

all’insegna di un approccio culturale vecchio e superato dalla storia», la Regione Toscana e l’Azienda USL Toscana Nord Ovest si dichiarano indisponibili a stanziare risorse in favore del Centro per Disabili Le Vele per il “Dopo di Noi” di San Giuliano Terme (Pisa), né intendono inviarvi persone … leggi tutto  (s.b. – superando.it)

Puoi replicare

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>