Jobmetoo. Disabili e lavoro, un binomio possibile

Novantamila candidati e quasi 400 aziende in database rappresentano numeri di un successo che non può essere solo economico, ma anche sociale. Il 7 giugno a Milano si svolge il “Diversity Day”

Jobmetoo è un’Agenzia per il lavoro, autorizzata dal ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, per l’attività di ricerca e selezione esclusivamente focalizzata sui lavoratori con disabilità e appartenenti alle categorie protette.

Fondatore del portale è Daniele Regolo, marchigiano, disabile uditivo grave che ha vissuto sulla propria pelle le criticità del collocamento mirato … leggi tutto  (Maurizio Carucci – avvenire.it)

Puoi replicare

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>