La legge sul caregiver tradisce le aspettative: la petizione di una mamma

Alessandra Corradi lancia una petizione, per chiedere che sia cambiato il testo unificato della legge che dovrebbe tutelare i circa 9 milioni di caregiver familiari in Italia. “Per una legge giusta e di tutela, chiediamo di accettare ogni emendamento ragionevole proposto dalle associazioni”

Una legge è necessaria e urgente, per tutelare finalmente i circa 9 milioni di caregiver familiari in Itala. Ma il testo unificato, partorito dalla Commissione Lavoro in Senato, “annulla le aspettative e i diritti”. Lo dice chiaramente Alessandra Corradi, mamma e caregiver di una bambina con disabilità, che il 5 ottobre ha pubblicato una petizione su Cange.org, chiedendo che il testo sia cambiato, con l’aiuto delle associazioni e di chi sa cosa significhi ogni giorno “prendersi cura” di un proprio caro.

“Mi sono esposta in prima persona – spiega – e con me lo faranno altre mamme. Ho messo una delle foto più care al mondo per me e non l’ho fatto certo per esibizionismo … leggi tutto  (superabile.it)

Puoi replicare

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>