Il “welfare invisibile” dei caregiver familiari

Finalmente viene compresa anche a livello istituzionale l’importanza del caregiver familiare, ovvero di quella figura che si dedica all’assistenza dei malati, delle persone con disabilità o anziane in casa

Un emendamento alla legge di Bilancio 2018, già entrata in vigore, ha istituito presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali il “Fondo per il sostegno del titolo di cura e di assistenza del Caregiver familiare” con una dotazione iniziale di 20 milioni di euro per ciascuno degli anni 2018, 2019 e 2020 … leggi tutto  (rosalba miceli – la stampa)

Puoi replicare

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>