Paralimpiadi, a Pyeongchang l’Italia in cerca di riscatto

L’edizione coreana è l’occasione per dare nuova forza e visibilità alle discipline su ghiaccio e neve. Con numeri di tutto rispetto: 650 atleti, provenienti da 45 Paesi, che si contendono 80 titoli paralimpici in sei sport. L’Italia è chiamata a portare a casa almeno una medaglia, dopo la brutta figura di quattro anni fa a Sochi. Sono 26 gli atleti convocati

Dalla Russia in Corea, passando per il Brasile. Eccoli i Giochi paralimpici, che tornano protagonisti delle scene quattro anni dopo l’edizione invernale di Sochi 2014 e a un anno e mezzo da quella estiva di Rio 2016. Una Paralimpiade dai mille risvolti anche geopolitici, con il grande tentativo attuato già durante le Olimpiadi di aprire una breccia nei rapporti fra la Corea del Sud padrona di casa e i cugini del Nord leggi tutto  (ska – redattore sociale)

Puoi replicare

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>