Sanità, Giuffrida (Osa): “Lea rispecchiano richiesta attuale di cure”

“L’introduzione dei nuovi Livelli essenziali di assistenza è un fatto estremamente positivo in quanto finalmente si consolida a livello normativo, seppur non ancora fattuale, l’importanza di setting assistenziali come l’assistenza domiciliare e l’assistenza semi-residenziale

A questo tipo di assistenza, prima solo brevemente enunciata, i nuovi Lea dedicano gli articoli 21, 22 e 23, dettagliando il tipo di assistenza cui il paziente ha diritto e classificandola sommariamente per livelli di intensità”. A dirlo è il direttore sanitario di Osa, Francesco Giuffrida.

“I nuovi Lea rispecchiano l’evoluzione del fabbisogno attuale- spiega all’agenzia Dire- fornendo maggiori risposte ai pazienti con malattie croniche, in continuo aumento, e di conseguenza rispondono alla richiesta di cure a domicilio … leggi tutto  (dire)

Puoi replicare

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>