Osteoporosi, l’importanza di diagnosi e attività fisica

L’ osteoporosi colpisce circa 4,5 milioni di italiani, dei quali 2 su 3 sono donne. La patologia e’ in costante aumento a causa dell’invecchiamento della popolazione ed e’ causata da un progressivo indebolimento del tessuto che compone le ossa, con  conseguente aumento della fragilita’ dello scheletro e del rischio di fratture, anche a seguito di minimi traumi

A causa dell’osteoporosi, in Italia si stimano ogni anno 90mila fratture a carico del femore, che colpiscono gli over 50, mentre oltre il 20% degli ultra 65enni di entrambi i sessi e’ interessato da fratture.

Numeri che ben motivano l’interesse con cui specialisti e operatori sanitari hanno partecipato alla decima edizione dell”OsteoDay’, una due giorni specialistica tenuta nei giorni scorsi a Parma, con il patrocinio della locale Universita’ e il contributo di Chiesi Italia, filiale italiana del Gruppo Chiesi … leggi tutto  (dire)

Puoi replicare

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>