Dalla parte dei malati di Sla: un impegno in costante crescita

In occasione dell’ultima assemblea dei soci sono stati presentati numeri che raccontano come non solo la raccolta fondi (oltre 2,2 milioni di euro), ma anche i progetti di ricerca e le iniziative siano in costante aumento. Il 2017 ha segnato una nuova tappa con il segno più per l’Associazione italiana Sclerosi laterale amiotrofica

I numeri sono testimoni imparziali e quelli presentati in occasione dell’assemblea dei soci di Aisla mostrano come il 2017 abbia rappresentato un’altra tappa nella costante crescita dell’associazione.

Come ha ricordato il tesoriere nazionale Fulvia Massimelli «nel 2017 Aisla ha raccolto oltre 2,2 milioni di euro e più dell’82% di questa somma è stato reinvestito nei progetti e nella “mission” associativa. Più di 670mila euro sono stati raccolti dalle sedi e dalle sezioni ed il 97% di tali proventi è rimasto sul territorio di appartenenza per avere una ricaduta in servizi per i malati di Sla e le loro famiglie … leggi tutto

Puoi replicare

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>