E’ una questione politica……..

Quasi ogni cosa che non si riesce a spiegare o a spiegare in modo chiaro e diretto……da qualche anno e in un crescendo continuo, si conclude con la classica “….è una questione politica….”. I filosofi greci forse non riescono a stare più nell’aldilà e vorrebbero dire la propria rammentando a tutti che la politica è recrsi in piazza e convincere la gente che hai un’idea per risovere un problema discutendone con tutti e magari accogliendo qualche buon suggerimento fino ad ammettere che la tua stessa idea va migliorata.

Nella “sofisticata” democrazia attuale tutto ciò è desueto…… è più moderno twittare o declamare con il proprio faccione dentro la webcam…..al popolo la sola possibilità di mettere un like o sparare qualche commento.

Nelle aziende, nelle associazioni, nelle cooperative ….. insomma nel vasto mondo di chi lavora sia profit che noprofit ……. comincia a serpeggiare l’idea che la questione non è politica ma “strategica” ossia come faccio a risolvere un problema, con quali mezzi, con quali azioni e in che tempi!!

E dulcis in fondo …… orientarsi nel mondo per agire sulla base delle politiche o di valori condivisi ?????

Io non ho dubbi……e considero per ora “….è una questione politica….” una offesa alla mia intelligenza.

Puoi replicare

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>