La maglia autografata da Mattia Destro all’asta per gli atleti ‘speciali’

La maglia ufficiale grigia third, stagione 2016/17, per la XVII Edizione della Special Olympics European Football Week

La maglia ufficiale grigia third del Bologna, stagione 2016/17, autografata dall’attaccante Mattia Destro va all’asta.

L’iniziativa rientra nelle attività previste per la XVII Edizione della Special Olympics European Football Week 2017, programma internazionale di allenamento sportivo e competizioni atletiche per oltre tre milioni di ragazzi ed adulti con disabilità intellettiva. (https://www.charitystars.com/product/maglia-ufficiale-destro-bologna-2016-17-autografata) … leggi tutto  (bolognatoday)

 

La disabilità dell’insegnante, “un elemento educativo da valorizzare”

Inchiesta “Dietro la cattedra”. Oriana Fioccone, docente ora in pensione e membro del Gruppo donne Uildm ha raccolto le storie di tanti insegnanti disabili in Italia. “Ci riesce più facile pensare a un ufficio o a un call center, come luogo di inserimento lavorativo, piuttosto che a un’aula scolastica”

Ci riesce più facile pensare a un ufficio o a un call center, come luogo di inserimento lavorativo, piuttosto che a un’aula scolastica. Forse perché -l’insegnamento ti mette davanti a ragazzi o a bambini, per i quali gli insegnanti sono anche un modello. E proporsi come modello è difficile, per chi ha una disabilità”.

Oriana Fioccone, docente ora in pensione e membro del “Gruppo donne” della Uildm, racconta la sua esperienza di docente con disabilità...

Sono sempre in cerca di qualcosa che non trovo

Piccoli accorgimenti per la vita quotidiana. Sono quelli che la psicologa Alessandra Tongiorgi suggerisce su ogni numero di SM Italia. Perché alcuni sintomi della sclerosi multipla sono proprio “vigliacchi”, e in grado di minare l’autostima. Ma a volte, per non lasciarsi sopraffare basta davvero poco. 
Questa volta parliamo di memoria.  (giovanioltrelasm.it)

La lettera

Lavoro volentieri come commessa in un negozio di scarpe, ma ho difficoltà a ricordarmi quello che chiedono i clienti: se vado a prendere un paio di scarpe in magazzino, quando arrivo ho già dimenticato il colore, oppure la misura … leggi tutto

Distinguere la persona dalla malattia: potenza dello sport!

Una mamma ringrazia Provveditorato della sua città e quanti coinvolti in un progetto nel quale “adolescenti che hanno regalato a piene mani sensibilità, tempo, disponibilità ai loro coetanei con abilità diverse, ricevendo in cambio  la cosa più preziosa ovvero l’amicizia”

Lo diciamo sempre: tante cose non funzionano, ma tanto di buono, positivo, efficiente accade nel nostro Paese, e tante sono le storie che lo potrebbero testimoniare.

Per questo motivo con grande piacere pubblichiamo la lettera di questa mamma e di suo figlio che ci chiedono dello spazio per ringraziare quanti hanno promosso quell’inclusione che in casi come questi diventa realtà, attraverso un progetto di baskin (basket integrato, ndr)  nelle scuole di Vicenzaleggi tutto  (disabili.com)

...

Malattie senza nome: nasce una Federazione Europea

Solo nel nostro Paese un milione di ragazzi sotto i 16 anni non hanno una diagnosi certa per la propria malattia, o stanno cercando di ottenerla da anni e il 40% di loro non la troverà: per non abbandonare in un tragico “limbo” tutte queste persone, è nata la Federazione Europea SWAN (“Syndromes Without A Name”, ovvero “Sindromi senza nome”),

che punta a sostenere le famiglie coinvolte in questi problemi, ad aumentare la consapevolezza dei professionisti sanitari sugli stessi e a coinvolgere le Istituzioni … leggi tutto  (s.b. – superando.it)

Associazione Diverlibero – Nord walking: uno sport per tutti!

Fiera Solida(le) Maggio 2017 Venerdì 26 maggio Piazzetta antistante il Centro Civico Lame “Borgatti” Via Marco Polo 51 – Bologna

ore 18.00 Spazio Diverlibero: incontro per illustrare la proposta di Nordic Walking. Segue camminata nel parco di Casa Gialle o Lungo il Navile

Il Nordic Walking è la disciplina sportiva che sta velocemente conquistando tutto il mondo. Consiste nel camminare con dei bastoni appositamente sviluppati per questo sport. Offre un modo naturale e molto efficace per migliorare la propria condizione fisica e per tonificare la muscolatura di tutto il corpo indipendentemente dall’età e dalla preparazione fisica. In più, è divertente, rilassante e poco costoso. E lo puoi praticare ovunque e in ogni stagione!

Praticando il Nordic Walking si può:

– consumare dal 2...

La crisi non giustifica il licenziamento del lavoratore disabile

In Italia, un’azienda in crisi non può licenziare il dipendente disabile se, così facendo, supera il limite della quota di riserva

Per questo motivo la Cassazione ha rigettato il ricorso di un datore di lavoro contro la decisione della Corte di Appello di Milano che aveva dichiarato illegittimo l’inserimento di un invalido fra i licenziandi all’esito di una procedura di mobilità e lo aveva obbligato al reintegro.

Questo perché la sua estromissione comportava il mancato rispetto della legge dove prevede l’obbligo di avere alle proprie dipendenze un certo numero di impiegati appartenenti alle categorie protette in misura percentuale rispetto al totale degli occupati … leggi tutto  (di Roberta Lunghini / west-info.eu)

Disabilità, no a maltrattamenti e abusi: convegno a Bologna

AIAS Bologna onlus, in collaborazione con EASPD, FISH e FAND, e con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e dell’Ordine degli Assistenti Sociali dell’Emilia Romagna, invitano al seminario “Partire dai diritti! – Strategie di prevenzione e di contrasto a situazioni di maltrattamento e abuso delle persone con disabilità”

Appuntamento giovedì 1 giugno alle ore 8.30 alla Sala “20 maggio 2012” (Ex Sala A conferenze) Regione Emilia-Romagna, viale della Fiera 8, Bologna.

Il seminario nasce dal confronto tra AIAS Bologna Onlus, la Regione Emilia-Romagna, le Federazioni FISH e FAND al fine di affrontare il tema del maltrattamento delle persone con disabilità e di individuare strategie innovative di prevenzione a partire dall’implementazione della Convenzione ONU sui diritti delle persone con...

Centro di Bologna ‘tabù’ per i disabili? Ora la velostazione noleggia carrozzine e scooter ad hoc

Carrozzina, scooter e traino elettrico a noleggio per facilitare le persone con disabilità, turisti e non solo, a visitare il centro di Bologna

Un modo anche per superare le difficoltà dei T-days. E’ il nuovo progetto, denominato Handyamo, messo in campo dalla velostazione Dynamo, nell’ambito del Festival del turismo responsabile Itacà, che terminerà il 27 e 28 maggio prossimi proprio alla velostazione. Grazie alla collaborazione con l’azienda sanitaria Ottobok, alla velostazione saranno a disposizione per il noleggio una carrozzina elettrica, uno scooter elettrico e il sistema di traino elettrico Batec.

Inoltre, Dynamo offrirà ricarica batterie e un servizio di manutenzione meccanica per carrozzine, oltre alla bici per il trasporto carrozzine “Aspasso”...

Calcio a 5 B2/3: a Cagliari, dal 29 maggio al 3 giugno, i Campionati del Mondo IBSA

Azzurri pronti a difendere il bronzo conquistato due anni fa a Seul. Il Tecnico Belluomini: “A mio avviso la Nazionale Italiana più forte di sempre”

Antonio Del Canto: “Il bronzo vinto a Seoul ci dà senz’altro consapevolezza nei nostri mezzi ma bisogna fare di più”. Daniele Del Canto: “Se la condizione fisica ce lo consentirà sono convinto che questa Nazionale possa migliorarsi ancora”

Inghilterra, Giappone, Russia: sono questi gli ostacoli dell’Italia nella fase a gironi dei Campionati del Mondo IBSA di calcio a 5 di categoria B2/3. L’evento, che la città di Cagliari avrà l’onore di ospitare, è in programma dal 29 maggio al 3 giugno ed è curato dalla ASD Tigers Paralympic Sport Cagliari. Otto le formazioni presenti in Sardegna, divise in due gironi.

Oltre a Ing...

Altre notizie

Campagna della Misericordia di Mezzana per acquistare un furgone … (il tirreno)

Avviso pubblico per la presentazione di progetti assistenziali per … (voci di città)

Messina, benefici per disabili: entro il 9 giugno la presentazione … (stretto web)

Scompare dal centro per disabili, 43enne salvato grazie alle celle … (ilpiacenza)

Digiacomo incontra Anffas e cooperative su assistenza e servizi ai … (hashtag sicilia)

#Ardea, ripristino delle ore per i bambini disabili (ilfaro)

Sei indicazioni utili per i maturandi dislessici

Ecco le istruzioni e le modalità di svolgimento degli Esami di Stato per gli studenti dislessici illustrate dall’Associazione Italiana Dislessia e dal MIUR:

1) È possibile utilizzare tutti gli strumenti compensativi.

2) Si può usare il proprio PC con i software specifici installati per l’apprendimento, previo controllo fatto dalla Commissione per impedire di accedere a materiali di consultazione non ammessi durante l’esame.

3) Per la piena comprensione dei testi delle prove scritte, si può usufruire di dispositivi per ascoltarli in formato mp3. Oppure, la Commissione può prevedere di individuare un proprio componente che possa leggerli … leggi tutto  (di Annalisa Lista / west-info.eu)

...

Scuola disabili: la “nuova inclusione”, alcuni elementi di cambiamento e molte criticità

Il decreto inclusione rappresenta una svolta o un’occasione perduta?

Nei giorni scorsi ci siamo soffermati sugli aspetti centrali del decreto inclusione pubblicato il 16 maggio sulla Gazzetta Ufficiale. Il testo conferma quanto prospettato nelle anticipazioni ed è frutto di un dialogo che in parte ha tenuto conto dei suggerimenti provenienti da più fronti.

Grazie a tale confronto, sono state superate alcune criticità molto significative, come ad esempio la marginalità delle famiglie prospettata nella prima versione del decreto. Tuttavia, altri aspetti che destano non poche perplessità sono stati invece confermati.

Quali sono, dunque, gli aspetti positivi introdotti dal decreto? Quali elementi, invece, risultano irrisolti o, addirittura, appaiono peggiorativi rispetto alla normativa ...

Sport, 5 mila studenti provano il basket in carrozzina

E’ l’esperienza ‘Oltre l’ostacolo’, portata avanti dalla squadra di basket in carrozzina ‘Volpi Rosse’ di Firenze. Dal 2011 i responsabili dell’associazione vanno nelle scuole per far provare lo sport in carrozzina ai normodotati. Le Volpi Rosse saranno protagoniste del Disabili Abili Fest, sabato 27 maggio

Oltre 5 mila studenti si sono seduti su una sedia a rotelle e hanno sperimentato il basket in carrozzina. E’ il progetto ‘Oltre l’ostacolo’, l’esperienza portata avanti dalla squadra fiorentina di basket in carrozzina Volpi Rosse Menarini.

I responsabili dell’associazione, a partire dal 2011, sono andati tutti gli anni nelle scuole medie e superiori della città per far provare agli studenti normodotati, durante le ore di educazione fisica, lo sport in carrozzin...

Disabili, undici progetti nazionali per avvicinarli allo sport

L’iniziativa è della Fondazione Vodafone Italia. Oltre ai programmi nazionali ce ne sono al 28 locali per un finanziamento totale di 1,9 milioni di euro

Sono 11 i progetti nazionali e 28 i progetti locali che sono stati selezionati attraverso il bando promosso da Fondazione Vodafone Italia per avvicinare le persone con disabilità allo sport. I progetti selezionati saranno finanziati per un totale di circa 1,9 milioni di euro, con un incremento rispetto agli 1,6 milioni di euro inizialmente previsti dal bando.

Attraverso il bando, lanciato da Fondazione Vodafone Italia a dicembre  2016, sono stati raccolti  oltre 600 progetti provenienti da associazioni non profit operanti su tutto il territorio nazionale … leggi tutto  (cip – repubblica.it)

...