Praticare Tai Ji Quan mi ha fatto ritrovare l’equilibrio tra corpo e mente

Oggi pubblichiamo la storia di Massimo. Dopo aver letto sul sito AISM il dossier dedicato a sport e sclerosi multipla, Massimo ha deciso di svolgere attività fisica avvicinandosi in modo particolare ad una disciplina orientale che lo ha aiutato nel fare un percorso personale oltre che sportivo 

Mi chiamo Massimo ho 49 anni e voglio raccontarvi la mia esperienza di praticante di Tai Ji Quan.

La sclerosi multipla si è manifestata in modo importante nel giugno del 2007, ma ho iniziato la terapia con Interferone l’anno successivo … leggi tutto  (giovanioltrelasm.it)

Alla consolle con la mano bionica: come funziona la protesi del dj con una mano sola (video)

Un arto programmabile a pc consente a Michele di richiamare una serie di prese che gli permettono di muoversi con scioltezza alla consolle

Scratchare alla consolle con dita robotiche è un’immagine che ci fa pensare ad un film di fantascienza o ad un futuro ipertecnologico. In realtà è una delle tante foto che si può trovare caricata sul profilo Facebook di Michele Specchiale, 41 anni, il “deejay con una mano sola” … leggi tutto  (Francesca Martin – disabili.com)

Parkinson medici e pazienti al Lavoro Insieme

Nel corso della giornata saranno descritti i percorsi assistenziali specifici all’interno del nostro Istituto e saranno illustrate le ulteriori iniziative in collaborazione con la Direzione Sanitaria e con il Centro Ricerche Economico-Sociali.

Ancona sabato 30 settembre 2017 … leggi tutto  (parkinson-italia.it)

Autismo, Associazione Genitori: “Approccio evolutivo dà più risultati”

Non ho mai sentito i professionisti che seguono l’approccio evolutivo tacciare di cialtroneria gli altri

Da genitore di un ragazzo che rientra nella sindrome autistica posso solo fare un appello a non cadere negli insulti, a non ‘infettare’ il mondo della ricerca con il linguaggio offensivo che ormai dilaga nella politica e sulla Rete.

Ho avuto modo di conoscere sia il metodo Aba che quello evolutivo, e devo dire che per mio figlio l’approccio dell’Istituto di Ortofonologia (IdO) all’autismo ha prodotto grandi risultati sul piano della comunicazione e della esternazione delle sue paure e delle sua ansie” … leggi tutto  (dire)

Welfare

Generali si lancia nel welfare aziendale (il piccolo)

Sanofi. La salute al centro del welfare (avvenire.it)

Welfare aziendale, ciclo di incontri in Aib sulle piattaforme informatiche (bsnews.it)

Un’esperienza di lavoro con i professionisti dell’educazione e del … (gazzetta di parma)

Zanica, il lavoro delle donne tra passato e nuove frontiere del … (larassegna.it)

“Cinemanchìo” comincia a lasciare il segno

I primi preziosi frutti di “Cinemanchìo” – il progetto che punta a garantire concretamente a centinaia di migliaia di persone con disabilità uditiva,

visiva o cognitiva, la partecipazione attiva e continuativa alla visione cinematografica e in generale ai prodotti culturali – potranno essere colti già nei prossimi giorni, sia con la visione sottotitolata e audiodescritta del film “La musica del silenzio”, sia con le proiezioni “Friendly Autism Screening” di “Zootropolis”, Oscar 2017 per l’Animazione, rivolte in particolare ai bambini con autismo, ma più che adatte a tutti i bimbi  … leggi tutto  (s.b. – superando.it)

Sanità e salute news

Sanità, i debiti con i fornitori sfiorano 23 miliardi  (repubblica.it)

Sanità, nel 2015 Molise più indebitato  (ansa)

Guardare avanti per una sanità efficace per tutti (rovigooggi.it)

Rinnovo contratti sanità, la partita sarà ancora lunga (nurse24)

Tangenti sanità a Monza, spunta l’accordo sulle protesi. “Scadenti …  (repubblica.it)

Nuoto paralimpico: a Città del Messico i Campionati Mondiali

Saranno tredici gli azzurri in vasca dal 30 settembre al 6 ottobre per l’appuntamento iridato. Federico Morlacchi: “Mi auguro che questa squadra possa uscire da questa esperienza ancora più fortificata”

Alessia Scortechini: “Sono emozionata e non so cosa aspettarmi ma darò il massimo per ottenere grandi risultati”

550 atleti a caccia dei titoli iridati: dal 30 settembre al 6 ottobre, il Francisco Marquez Olympic Swimming Pool di Città del Messico ospiterà i Campionati Mondiali di nuoto paralimpico.

L’impianto, costruito in occasione dei Giochi Olimpici del 1968, accoglierà atleti e atlete provenienti da 60 Nazioni. Tredici gli azzurri ai blocchi di partenza: si tratta di Simone Barlaam (Pol.ha Varese) … leggi tutto  (superabile.it)

...

Altre notizie

Disabili e trasporti, SVT con Variati e Macchia su condanna … (vicenza più)

ROMA. Scuola: 1 disabile ogni 33 alunni,100 mila posti di sostegno … (giornale La voce)

Campobello di Mazara, rubati sei scivoli per aiutare i bagnanti … (il messaggero)

Assistenza ai disabili, Slai Cobas Palermo: nei Palazzi si sta gioca a … (orizzonte scuola)

Non è una scuola per disabili (ilgiornaleditalia)

SLA: un nuovo servizio di supporto a malati e famiglie

Grazie ad un progetto di ASLA i malati di SLA e le loro famiglie potranno ottenere sostegno psicologico da casa attraverso la Rete

Una famiglia che vive una malattia o una disabilità, magari improvvise, magari progressive e senza possibilità di risoluzione, deve far fronte a una cosa che spesso viene messa in secondo piano, ma non lo è affatto: il peso psicologico che questa condizione comporta, nei suoi milioni di sfaccettature … leggi tutto  (Chiara Bullo – disabili.com)

Oltre 100 discipline il 17 settembre ai Giardini Margherita.

“Bologna Sport Day & Italia Sporting Games” è un’occasione offerta dal Comune di Bologna dal CONI e dal COL “Verso I Giochi Sportivi non Olimpici”,

in collaborazione con gli Enti di Promozione Sportiva e alle tante associazioni che hanno accettato l’invito per promuoversi e promuovere la pratica sportiva a Bologna … leggi tutto  (giovanineltempo.it)

Da 22 settembre VitaDAaMare, 100 ragazzi disabili in barca a vela

Venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 settembre circa cento ragazzi disabili segnalati da associazioni della Lombardia e della Sardegna si imbarcheranno con oltre sessanta tra accompagnatori, volontari, esperti velisti, medici e operatori sanitari, a Porto Rotondo, grazie alla collaborazione dello Yacht Club, della Marina e del Consorzio di Porto Rotondo con l’assistenza della Guardia Costiera

È il risultato di “VitaDAaMare”, iniziativa promossa da Claudio Pedrazzini e patrocinata dal Consiglio regionale della Lombardia che coinvolge associazioni del lodigiano, di Paullo e di Legnano...

Autismo, Associazione Genitori: “Approccio evolutivo dà più risultati”

 “Non ho mai sentito i professionisti che seguono l’approccio evolutivo tacciare di cialtroneria gli altri

Da genitore di un ragazzo che rientra nella sindrome autistica posso solo fare un appello a non cadere negli insulti, a non ‘infettare’ il mondo della ricerca con il linguaggio offensivo che ormai dilaga nella politica e sulla Rete.

Ho avuto modo di conoscere sia il metodo Aba che quello evolutivo, e devo dire che per mio figlio l’approccio dell’Istituto di Ortofonologia (IdO) all’autismo ha prodotto grandi risultati sul piano della comunicazione e della esternazione delle sue paure e delle sua ansie”...